Vico Equense, incidente in galleria. Luca Iaccarino perde la vita a 26 anni

Vico Equense – Solo poche ore fa pubblicava quella che sarebbe stata la sua ultima...

LEGGI ANCHE

Vico Equense – Solo poche ore fa pubblicava quella che sarebbe stata la sua ultima foto su Facebook, un selfie sorridente con un amico. “Nun ce recit nient!!!”, nella descrizione. Pochi minuti dopo la tragedia.

Luca Iaccarino, 26enne di Vico Equense, ha perso la vita nella notte in seguito ad un incidente stradale avvenuto nella galleria di Privati, in direzione Sorrento.

Erano intorno le due di notte,  la sua vettura procedeva a velocità regolare, quando un’automobile di grosse dimensioni, probabilmente una jeep, proveniente dal lato opposto ha travolto lui e l’amico. Luca è morto sul colpo, l’amico illeso.

Sul posto sono giunti i carabinieri e la polizia stradale di Castellammare di Stabia, hanno cercato di chiarire le dinamiche dello scontro, e quelle sopra citate sono le loro prime conclusioni, ancora si indaga.

Luca, appassionato di moto, conosciuto a Vico Equense, figlio di un ex carabiniere, con la sua morte ha lasciato la penisola sorrentina e i paesi limitrofi nello sgomento totale.

È l’ennesimo incidente che avviene in quella maledetta galleria, troppe vittime, troppi giovani che salutano la vita sull’asfalto. E la colpa? Dell’imprudenza, dei sorpassi illeciti, dei limiti di velocità non rispettati.

Calzona: “La squadra ha ritrovato la voglia di lottare!”

L'andata degli ottavi di Champions League tra Napoli e Barcellona al Maradona, termina 1-1. Calzona è intervenuto così nel post-partita.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare