Terremoto 3.9 in Calabria: nella notte fino a dieci scosse

LEGGI ANCHE

Scossa di terremoto sulla costa ovest della Calabria di magnitudo 3.9, si è verificata alle ore 01:52 con epicentro a Campora San Giovanni, in provincia di Cosenza

Terremoto 3.9 in Calabria: nella notte fino a dieci scosse

Sono state registrate più di dieci scosse, da poco prima delle 2 di notte sulla costa occidentale della Calabria, con epicentro a Campora San Giovanni, in provincia di Cosenza.

La scossa più forte è stata quella di magnitudo 3.9 (scala Richter) all’1.52, con epicentro a 7 km da Nocera Terinese (Catanzaro) e Serra d’Aiello (Cosenza) e ipocentro a 33 km di profondità.

Ne sono seguite altre due più alte, di magnitudo 3.4 e 3.5, registrate rispettivamente all’1.55 e alle 2:02 (le altre scosse erano tutte sotto i 2.7 gradi). Nessun danno, ma molte persone si sono riversate in strada, la sequenza è stat avvertita fino a Reggio Calabria.

In base ai rilevamenti effettuati dall’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’ultima scossa è stat registrata alle ore 02:02:43 di oggi, con magnitudo 3.5 nella zona: Costa Calabra nord occidentale (Cosenza),con coordinate geografiche (lat, lon) 39.05, 15.94 ad una profondità di 9 km.
Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Napoli, Rafa Marin è il primo colpo dell’era Conte-Manna

Rafa Marin sarà un nuovo giocatore del Napoli. È questo il primo acquisto dell’era Manna-Conte. Il giocatore, di proprietà del Real Madrid, si trasferirà...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare