Sicily Smart Road, una rete in fibra ottica di comunicazione intranet
Sicily Smart Road, una rete in fibra ottica di comunicazione intranet

Sicily Smart Road, il progetto di Autostrade Siciliane arriva primo e sarà finanziato

Sicily Smart Road è il nome di un gruppo di progetti che al proprio interno comprende anche quello per la realizzazione di una rete in fibra ottica di comunicazione intranet, che connetta tutte le infrastrutture del CAS (Consorzio Autostrade Siciliane).

Proprio quest’ultimo si è aggiudicato la medaglia d’oro nel Programma Operativo Nazionale “Infrastrutture e Reti 2014-2020”, venendo valutato con il punteggio più alto. Presentato nell’ambito della “Linea di Intervento II.2.2” per la “Realizzare piattaforme e strumenti intelligenti di info-mobilità per il monitoraggio e la gestione dei flussi di traffico di merci e di persone”, il progetto è stato giudicato positivamente dalla Commissione Tecnica di Valutazione che lo ha ammesso così al finanziamento di 4,5 milioni di euro.

Si tratta di aggiungere intelligenza alle strade con l’utilizzo di sensori e telecamere intelligenti interconnesse che raccoglieranno le informazioni proventi dai tragitti (condizioni delle infrastrutture, meteo, traffico, incidenti, etc.).

Queste saranno messe in circolo e trasmesse non solo alla sede centrale e agli enti preposti, ma soprattutto all’utenza. Un nuovo sistema informativo, quindi, con aggiornamenti in tempo reale ed avvisi sulle condizioni del traffico e dei mezzi di trasporto locale.

Con questa prima fase progettuale verranno installate 42 postazioni polifunzionali per rilevamento di traffico, meteo e sicurezza lungo le autostrade A18 Messina Catania e A20 Messina Palermo. Le notizie saranno messe in condivisione grazie ad una rete in fibra che connetterà anche la sede di Contrada Scoppo con il casello di Milazzo, al fine di agevolare così il transito dei mezzi di trasporto, civili commerciali e turistici. Verrà inoltre sviluppato il software utile all’elaborazione e gestione della mole di dati rilevati ed una App che offra in tempo reale all’utenza informazione utili al proprio viaggio.

Concluso il programma di manutenzione straordinaria in atto sull’intera rete infrastrutturale, la realizzazione di questo innovativo progetto di Autostrade Siciliane consentirà ai viaggiatori di muoversi con maggiore comodità, ma anche con maggiore sicurezza.

Adduso Sebastiano

(tutte le altre informazioni regionali le trovi anche su Vivicentro – Redazione Sicilia)

Ascolta la WebRadio