9.2 C
Castellammare di Stabia
venerdì, Aprile 9, 2021

Scafati, sversamento illecito di rifiuti: cittadini sorpresi e sanzionati

Da leggere

9f6e40d832c4ba8c8fd2350b5417a1c6?s=120&d=mm&r=g
Mario Calabrese
Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Scafati, una decina di cittadini sorpresa a sversare illecitamente i rifiuti, Salvati: “Vanificati i nostri sforzi per garantire strade pulite”

Comune di Scafati – Nell’ambito delle attività di controllo del territorio finalizzate a garantire il rispetto delle regole che disciplinano le modalità per il corretto conferimento dei rifiuti, gli agenti della Polizia locale, coordinati dal comandante Salvatore Dionisio, hanno identificato e sanzionato nei giorni scorsi una decina di cittadini scafatesi sorpresi, in momenti e luoghi differenti, a sversare illecitamente rifiuti di diverse tipologie. I trasgressori sono stati identificati grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza comunale che ha ripreso i furbetti del “sacchetto selvaggio” in azione.

“Sono comportamenti inqualificabili, che non possiamo assolutamente tollerare. Il degrado ambientale che ne scaturisce, oltre a provocare problemi di natura ambientale e igienico-sanitaria, comporta anche un danno economico per la comunità, vanificando tutti gli sforzi che, come Amministrazione, stiamo mettendo in campo per garantire strade pulite” ha commentato il Sindaco di Scafati, Cristoforo Salvati.

“Ho chiesto al comandante Dionisio e ai suoi agenti di essere inflessibili nei confronti di chi non rispetterà le regole per il corretto conferimento dei rifiuti e di adottare ogni provvedimento necessario per reprimere questo disgustoso fenomeno che vanifica gli sforzi eccezionali di molti cittadini virtuosi. Videosorveglianza, investigazione approfondita e segnalazioni cittadine ci permetteranno di intervenire per punire i trasgressori.”

Riproduzione Riservata – Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile comunque richiedere autorizzazione scritta alla nostra redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link al nostro articolo.

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -