Roma, preso a pugni il nipote di Bud Spencer: arrestato 21enne

LEGGI ANCHE

(Adnkronos) –
E' il nipote dell'attore Carlo Pedersoli, noto al grande pubblico come Bud Spencer, la vittima del pestaggio avvenuto a Roma in seguito a una lite stradale. Alessandro Pedersoli è stato colpito da vari pugni al volto dall'aggressore che poi è fuggito. I poliziotti del commissariato Prati, in seguito alle indagini a cui hanno collaborato i carabinieri di Pomezia, hanno arrestato un 21enne, ora in carcere. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Pasquale Ingollingo: una grande impresa quella della Juve Stabia

Pasquale Ingollingo, D.G. della Virtus Stabia e tifoso della Juve Stabia, ci parla dei biancazzurri e della promozione in serie B delle vespe
Pubblicita

Ti potrebbe interessare