7.7 C
Castellammare di Stabia
sabato, Aprile 10, 2021

Polizia interviene e ferma aggressione: arrestato un colpevole

Da leggere

Stanotte la Polizia è intervenuta in tempo per soccorrere un uomo aggredito da due soggetti, di cui uno è stato arrestato.

Polizia interviene e ferma aggressione: arrestato un colpevole

NAPOLI- Gli agenti di Polizia sono intervenuti in soccorso di un uomo aggredito da due soggetti, che alla vista delle Forze dell’Ordine si sono dati alla fuga, uno però è stato fermato e arrestato.
Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Antonio Ranieri due persone che stavano aggredendo con calci e pugni un uomo e che, alla loro vista, si sono date alla fuga .
I poliziotti hanno raggiunto e bloccato in via San Candida uno dei due trovandolo in possesso della somma di 250 euro sottratta poco prima alla vittima.
Oumar Camara, 21enne della Guinea con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina aggravata e lesioni personali.

Speriamo che quanto prima, anche l’altro soggetto colpevole dell’aggressione a danno dell’uomo, venga rintracciato e fermato dalla Polizia.
Purtroppo siamo ancora ben lontani da una realtà dove si possa camminare per strada senza mantenere sempre un “costante stato di allerta”, non importa che si sia uomo o donna, lo stato di preoccupazione è comune in entrambi i casi, anche se… come i dati tristemente confermano, le donne DEVONO necessariamente stare sempre un po’ più attente degli altri… sia di giorno, che di notte.

In merito al fatto che si trovano in giro soggetti che risultano irregolari sul territorio nazionale, è ulteriormente preoccupante, ciò dimostra che servono direttive più potenti e risorse più efficaci da poter utilizzare, in modo che chi si trova ad interfacciarsi con queste situazioni direttamente sul campo, abbia dalla sua non solo il coraggio, la competenza per eseguire al meglio il proprio lavoro, ma anche le risorse che gli permettano di farlo sentire “attrezzato” per lavorare al meglio.

 

 

Stéphanie Esposito

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -