Non era Grassi l’elemento che avrebbe voluto Sarri nell’immediato

La Gazzetta dello Sport scrive di un Maurizio Sarri che avrebbe voluto un centrocampista diverso...

LEGGI ANCHE

La Gazzetta dello Sport scrive di un Maurizio Sarri che avrebbe voluto un centrocampista diverso rispetto a Grassi: “Con l’arrivo di Alberto Grassi, Maurizio Sarri ha avuto il sesto centrocampista, l’eventuale alternativa ad Allan e Hamsik. Da qui a fine stagione, l’ex atalantino potrebbe trovare spazio soprattutto se il Napoli dovesse andare avanti in Europa League. Probabilmente, non era Grassi che l’allenatore avrebbe voluto nell’immediato. Con la squadra lanciata e con un primato da difendere, avrebbe preferito un mediano già pronto, magari con maggiore esperienza, in grado di essere subito pronto per le grandi sfide. In prospettiva, tuttavia, Grassi è uno dei giovani più promettenti. Il ragazzo ha dimostrato grande sicurezza e nessun timore nell’affrontare gli avversari: tra le sue caratteristiche, infatti, c’è la grande determinazione che gli permetterà di garantire al centrocampo napoletano anche la fisicità”

Juve Stabia, Bellich: la gara chiave è stata la vittoria col Taranto

Marco Bellich, difensore centrale della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni in sala stampa al termine del match col Crotone
Pubblicita

Ti potrebbe interessare