Lui era lei e lei era lui, oggi sposi

Nel Grossetano, ma per anagrafe hanno ancora nomi originari GROSSETO, 6 FEB – Alessia e...

LEGGI ANCHE

Nel Grossetano, ma per anagrafe hanno ancora nomi originari

GROSSETO, 6 FEB – Alessia e Davide si sono giurati amore eterno. La coppia formata da lui diventato lei e da lei diventata lui si è sposata in una stanza del Comune di Orbetello (Grosseto). Alessia, 24 anni, fino a qualche tempo fa si chiamava Alessio e Davide, 19 anni, era Valentina. Il fatidico sì lo hanno detto davanti ad un consigliere comunale, di fronte a parenti e amici. Il rappresentante del Comune si è tuttavia rivolto ad Alessia, in abito femminile bianco con stola di pelliccia, chiamandola con il suo nome da uomo, quello che ancora è scritto sulla sua carta d’identità. E lo stesso ha fatto con Davide, per l’anagrafe Valentina nonostante lo smoking nero con fiore rosso all’occhiello. La coppia, emozionata, è stata salutata da centinaia di persone che hanno atteso in piazza per circa un’ora, applaudendoli alla loro uscita. Tra qualche giorno Alessia e Davide partiranno per l’Ucraina dove è consentito avere figli attraverso la pratica dell’utero in affitto.

Juve Stabia, Pagliuca: Domani troveremo una Casertana diversa dall’andata, che sarà molto più consapevole delle proprie forze

Guido Pagliuca, allenatore della Juve Stabia, analizza così il derby di domani con la Casertana
Pubblicita

Ti potrebbe interessare