Juve Stabia-Latina – Rileggi LIVE 1-0 (18° Eusepi)

Juve Stabia-Latina è l’occasione per gli uomini di mister Sottili per rialzare la testa dopo la sconfitta nel derby di Avellino dove le Vespe hanno ancora una volta evidenziato tanti errori difensivi e la poca concretezza soprattutto nelle gare in trasferta, vero leitmotiv di questo campionato.

I TEMI DI JUVE STABIA-LATINA.

Di fronte ci sarà un Latina che, dopo un inizio stagione abbastanza incerto ma in linea con le aspettative di una matricola che si affacciava alla Lega Pro, sta ora tenendo un buon ritmo ed è reduce da due vittorie consecutive fuori casa con Paganese e Foggia che hanno rilanciato le ambizioni del club pontino che ora è in piena zona playoff a 32 punti (+2 sulla Juve Stabia undicesima).

Contro il Latina mister Sottili dovrebbe confermare il consueto modulo tattico 4-2-3-1 probabilmente utilizzando i calciatori che sono partiti dal primo minuto dalla panchina contro l’Avellino.

Il Latina di Di Donato sempre più improntato al modulo tattico 3-5-2 arriva in un ottimo momento di condizione al “Romeo Menti” e sicuramente darà filo da torcere alle Vespe anche perchè i pontini vorranno consolidare la loro posizione nella griglia playoff in un torneo in cui probabilmente stanno anche andando oltre le aspettative di inizio stagione.

Tra le fila dei laziali particolare curiosità per la presenza di Ercolano, stabiese doc, che in estate è stato anche cercato dalla Juve Stabia e che qualche anno fa è stato il più giovane calciatore della Sampdoria ad essere convocato per una gara di Serie A.

In settimana Latina rinforzato anche dall’arrivo di Marco Palermo, centrocampista classe 1995, che ha iniziato la stagione nella Pergolettese (Lega Pro girone A), dove era arrivato nell’estate del 2020 dopo una lunga esperienza in C tra Siracusa e Sicula Leonzio, collezionando più di 100 presenze. Palermo da svincolato ha firmato un contratto che lo legherà al club nerazzurro fino al 30 giugno 2022 e sarà a disposizione del tecnico Daniele Di Donato già a partire dalla prossima sfida in programma domenica a Castellammare di Stabia.

La gara sarà diretta dal sig. Giorgio VERGARO della sezione di Bari. L’assistente numero uno sarà: Vincenzo PEDONE della sezione di Reggio Calabria; l’assistente numero due: Giorgio RAVERA della sezione di Lodi; quarto ufficiale: Martina MOLINARO della sezione di Lamezia Terme.

FORMAZIONI UFFICIALI JUVE STABIA-LATINA.

JUVE STABIA (4-2-3-1): Dini; Donati, Troest, Caldore, Dell’Orfanello; Scaccabarozzi (Davì dal 42° s.t.), Altobelli; Ceccarelli (Cinaglia dal 30° s.t.), Stoppa (Evacuo dal 42° s.t.), Bentivegna (Schiavi dal 20° s.t.); Eusepi (Della Pietra dal 30° s.t.).

A disposizione: Russo, Peluso, Panico, Davì, Schiavi, De Silvestro, Erradi, Bilal, Guarracino, Della Pietra, Cinaglia, Esposito, Evacuo.

Allenatore: sig. Stefano Sottili.

LATINA (3-5-2): Cardinali; De Santis (Carissoni dal 18° s.t.), Giorgini, Esposito; Ercolano (Teraschi dal 18° s.t.), Tessiore, Barberini, Di Livio (Rossi dal 30° s.t.), Sarzi Puttini (Atiagli dal 30° s.t.); Jefferson (Sane dal 24° s.t.), Carletti. 

A disposizione: Ciammaruconi, Tonti, Sane, Celli, Palermo, Atiagli, D’Aloia, Rossi.

Allenatore: Daniele Di Donato

Angoli: 1-11

Ammoniti: 41° Di Livio (L), 5° s.t. Altobelli (J), 29° s.t. Esposito (L), 46° s.t. Schiavi (J)

Spettatori: 1.000 circa.

 

PRIMO TEMPO JUVE STABIA-LATINA.

3° Primo tiro in porta del match è di Ceccarelli per la Juve Stabia con la palla che viene abbrancata senza problemi da Cardinali.

13° Tessiore sotto misura impegna severamente Dini che smanaccia in angolo. Juve Stabia in affanno nei primi minuti di gioco.

16° Altobelli si libera bene in area di rigore del Latina e va al tiro che termina oltre la traversa.

18° GGGGOOOLLLLL DELLA JUVE STABIA: bella azione di Stoppa sulla fascia destra che supera un avversario e la mette bene al centro per l’accorrente Eusepi che insacca di testa per l’1-0 delle Vespe. 

20° Scaccabarozzi innesca bene Ceccarelli che entra in area e fa partire un bel tiro a giro di sinistro che viene parato molto bene da Cardinali.

35° Latina pericoloso con Carletti che supera Troest e va al tiro impegnando severamente Dini in una grande parata ad alzare la palla sulla traversa.

40° Juve Stabia vicinissima al raddoppio. Da un’azione di Bentivegna sulla fascia sinistra la palla perviene a Scaccabarozzi che fa partire un bel tiro dal limite che colpisce la base dal palo dopo un intervento poco brillante del portiere Cardinali.

41° Ammonito Di Livio per il Latina.

45° Azione molto dubbia in area di rigore del Latina con tocco di mano di un difensore pontino su spunto di Eusepi. L’arbitro decide per il calcio d’angolo.

46° Finisce il primo tempo con il vantaggio della Juve Stabia per effetto del gol di Eusepi al 18° nel contesto di una gara molto equilibrata in cui il Latina ha avuto un maggior possesso palla ma abbastanza sterile in quanto a conclusioni da rete.

 

SECONDO TEMPO JUVE STABIA-LATINA.

1° Juve Stabia subito pericolosa: azione caparbia di Bentivegna sulla fascia destra e palla per l’accorrente Stoppa che di piatto mette di pochissimo fuori.

3° Risposta del Latina: è l’attivissimo Di Livio che serve Jefferson che va al tiro con un bel diagonale di poco fuori.

5° Ammonito Altobelli per la Juve Stabia per fallo al limite su Di Livio.

12° Uscita di Dini a sventare un’azione molto pericolosa del Latina ad opera di Jefferson.

29° Ammonito Esposito per il Latina.

34° Va al tiro Carissoni per il Latina, di poco fuori.

46° Ammonito Schiavi.

49° Finisce con la vittoria di misura per le Vespe il delicato match con il Latina. Decide il gol di Eusepi nel primo tempo. Nella ripresa è il Latina a fare la gara ma le Vespe controllano bene e soprattutto non regalano niente in difesa, diversamente da quanto avvenuto ad Avellino e nelle ultime trasferte. La Juve Stabia si limita a controllare e nel finale con Della Pietra colpisce anche un legno e nell’azione successiva, ben servito da Eusepi, mette sul fondo. .

 

Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 05 Dicembre: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 05 Dicembre è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #05Dicembre