Colucci: “Affrontiamo una delle candidate alla vittoria finale e le motivazioni vengono da sole. Unico indisponibile Vimercati”

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Leonardo Colucci, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato con il Crotone, valevole per la sesta giornata del campionato di Lega Pro Girone C e in programma allo stadio “Ezio Scida” domani 1 ottobre alle ore 17:30.

Le dichiarazioni di Leonardo Colucci sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it.

“I due giorni di riposo vengono dopo 18 giorni di seguito. E’ importante l’allenamento ma anche il recupero. Sono tutti arruolabili tranne Alessandro Vimercati che ha avuto una contrattura e non è della gara. Dobbiamo valutare chi potrà giocare dall’inizio e chi subentrerà. Con lo staff medico valuteremo le condizioni di chi ha recuperato e chi meno. Bisogna fare attenzione e valutare. In settimana – aggiunge Colucci – ci siamo allenati bene, sappiamo di affrontare una squadra molto forte una delle candidate per la vittoria finale. Speriamo di fare una buona partita. 

Mi auguro che la squadra faccia la prestazione come la voglio io. Sappiamo chi abbiamo di fronte e la motivazione ti viene facile. Dobbiamo essere bravi anche contro squadre che si chiudono e ti aspettano non sono contro quelle che giocano e offrono spazi. In futuro – continua Colucci – speriamo che anche contro squadre che si chiudono possiamo fare bene magari con una giocata del singolo negli ultimi 25 metri. 

Chiedo l’occupazione degli spazi ai miei. Gerbo e Berardocco si devono guardare e molte volte erano troppo vicini. Non abbiamo fatto bene nel primo tempo con la Viterbese nell’occupazione degli spazi. Anche sotto questo aspetto stiamo lavorando e possono anche coesistere in campo ma anche nel partire dalla panchina. 

Juve Stabia Monopoli 2-0 serie c 2022-2023 (62) COLUCCI

La Coppa Italia è un’opportunità per chi al momento ha meno minutaggio nelle gambe. Mi auguro in seguito di poter fare delle scelte. Ad oggi anche in Coppa Italia – prosegue Colucci – ho la sensazione che in alcuni ruoli debba giocare sempre uno che sta giocando. Ma sicuramente metteremo in campo la migliore formazione possibile. 

Le scelte di Crotone non dipendono dalla Coppa Italia ma solo per qualche acciaccato che preserveremo. Saranno in funzione dell”aspetto sanitario le mie scelte. 

A Pontedera c’erano un centinaio di tifosi ed era molto distante. Domenica negli ultimi minuti ho avuto una bella sensazione perché la Curva ci ha accompagnato con cori bellissimi e per poco non abbiamo fatto gol. C’è stata quella spinta – conclude Colucci – che ci ha portato negli ultimi minuti a creare qualcosa in più e per poco non è arrivata la vittoria. Mi auguro che domani venga fuori un risultato per noi positivo”. 


Juve Stabia TV


F1, FP2 GP Monaco: Leclerc detta il passo, ma ottimo Hamilton

La premessa va fatta ed è sempre la stessa: è solo venerdì, siamo solo nelle prove libere, ma dalle FP2 del GP di Monaco...
Pubblicita

Ti potrebbe interessare