C Juve Stabia - Monterosi Tuscia Calcio Serie C 2021-2022 (51)
C Juve Stabia - Monterosi Tuscia Calcio Serie C 2021-2022 (51)

Juve Stabia, comunicato contro gli atti di inciviltà allo stadio

Juve Stabia, la società reagisce con sdegno verso quella minoranza che con il proprio sconsiderato comportamento ha determinato forti sanzioni nei confronti del sodalizio gialloblè e ha leso l’immagine anche della stessa città.

Di seguito il comunicato del club in risposta agli atti di inciviltà di pochi sconsiderati verificatisi nel corso della gara di domenica scorsa col Monterosi verso il quarto uomo e un componente della Procura Federale.

“Per un lungo periodo, la pandemia, tra le tante rinunce, ci ha privato della gioia e del calore dei Nostri sostenitori. Oggi, la Nostra casa, il Romeo Menti, è tornato a essere luogo di cori, di applausi e di incoraggiamento per i Nostri ragazzi, nonché luogo di fortissimi emozioni, del rispetto delle regole, degli avversari e di tutti coloro che contribuiscono attivamente a rendere speciale lo sport che tutti amiamo.

I Nostri tifosi, sono da sempre, per Noi e per la città di Castellammare di Stabia, motivo di orgoglio. Non permettiamo, a pochi, di danneggiare l’immagine di correttezza sportiva, di ospitalità e di rispetto che ha sempre contraddistinto la Nostra amata Juve Stabia. Questi pochi, con il loro sconsiderato atteggiamento, non solo hanno determinato consistenti multe nei confronti di questa società ma, cosa ancor più grave, sono riusciti a ledere, a livello nazionale, l’immagine della la Nostra splendida città, sconsiderati comportamenti che, nostro malgrado, segnaleremo alle autorità competenti affinchè tutto ciò non accada più, affinchè adottino i provvedimenti del caso.

Uniti, nel rispetto delle regole, nell’amore per i Nostri colori, possiamo raggiungere qualsiasi traguardo.

S.S. Juve Stabia”. 

Ascolta la WebRadio