11.7 C
Castellammare di Stabia
domenica, Aprile 11, 2021

Juve Stabia-Bari, la presentazione del match di domani

Da leggere

8662ecc975988a92f328c1ec4f962152?s=120&d=mm&r=g
Natale Giusti
Laureato in Economia e Commercio e giornalista iscritto all'albo dei pubblicisti dal 2017. Redattore di Napolisoccer.NET dal 2015 al 2019 e conduttore a Radio No Frontiere dal 2017 al 2019 del programma sportivo "Sotto Porta Show". Passato da maggio 2019 alla redazione di Vivicentro.it. Uno smisurato amore per il calcio in generale ma soprattutto due grandi passioni: la Juve Stabia, e il giornalismo.... Così grandi per me, che diventa sempre più difficile tenerle nettamente separate…

Juve Stabia-Bari, la presentazione del match di domani. Le Vespe alla ricerca della continuità contro il forte Bari di Carrera improntato al 4-2-3-1

Juve Stabia-Bari, la presentazione del match di domani

 

Un big match delle grandissime occasioni quello tra Juve Stabia e Bari che va in scena al “Romeo Menti” per la ventottesima giornata del campionato di Serie C Girone C. Una gara che è sinonimo di spettacolo assicurato e lo sarebbe stato anche sugli spalti con una grande cornice di pubblico se non fosse stato per le note vicissitudini da pandemia da Covid che stiamo vivendo ormai da oltre un anno che tolgono gran parte del loro significato a partite di questo tipo.

Da un lato la Juve Stabia di mister Padalino, reduce nelle ultime sette gare da 4 vittorie (tre di seguito in trasferta), due pari e una sola sconfitta maturata più per le scellerate decisioni del sig. Marini di Trieste che per la forza dell’Avellino. Una squadra che ormai dalla partita con la Vibonese in poi, come lo stesso Padalino ha evidenziato in conferenza stampa di vigilia, ha beneficiato sia degli acquisti di gennaio sul mercato che anche del cambio di modulo con il passaggio dal 4-3-3 al 3-4-1-2 che sicuramente rende più compatta la compagine stabiese e probabilmente anche meno vulnerabile.

Per la gara col Bari indisponibili Cernigoi, Farroni, Fioravanti, Mastalli e Orlando mentre è squalificato per un turno Tommaso Fantacci. La contemporanea assenza di Fantacci e Orlando molto probabilmente indirizzerà Padalino verso il 3-5-2 con un centrocampista in più in mezzo al campo.

Dall’altro lato c’è il Bari che ha subito una vera e propria rivoluzione copernicana nell’ultimo mese con il passaggio dal 3-4-2 di Auteri al 4-2-3-1 del nuovo tecnico Massimo Carrera che inizia a dare i suoi frutti con due vittorie e un pari a Catania nelle ultime tre gare. Sugli scudi nelle ultime tre partite il talento di Pietro Cianci, capocannoniere del campionato con 13 reti di cui tre con la maglia del Bari nelle ultime tre partite.

Carrera alla vigilia non ha nascosto le insidie della trasferta di Castellammare definendo la Juve Stabia una squadra arcigna e dura da superare ma soprattutto una squadra che fa tanto possesso palla e che sa come mettere in difficoltà gli avversari.

Nel Bari oltre agli squalificati Raffaele Bianco e Mattia Maita, indisponibili Cristian Andreoni (problema al tendine d’Achille), Matteo Ciofani (lussazione pura anteriore della testa prossimale del perone destro) e Nicola Citro (lesione legamento crociato ginocchio sinistro). Convocati i giovani Christian Colaci (difensore esterno ’03), Giuseppe Dargenio (centrocampista ’03), Giovanni Mercurio (attaccante ’03), Alessandro Pinto (difensore ’02) e Josè Ferney Rutigliano Ferrante (esterno sinistro ’03).

La gara sarà diretta dal sig. Daniele PERENZONI della sezione di Rovereto. L’assistente numero uno sarà: Daniele GARZELLI della sezione di Livorno; l’assistente numero due: Francesco SANTI della sezione di Prato; quarto ufficiale: Andrea ANCORA della sezione di Roma 1.

Di seguito le probabili formazioni con cui le due squadre potrebbero scendere in campo.

JUVE STABIA (3-5-2): Russo; Mulè, Troest, Elizalde; Garattoni, Scaccabarozzi, Berardocco, Vallocchia, Rizzo; Marotta, Borrelli

Allenatore: sig. Pasquale Padalino

BARI (4-2-3-1): Frattali; Semenzato, Sabbione, Minelli, Sarzi; Di Risio, Lollo; Marras, Antenucci, D’Ursi; Cianci

Allenatore: sig. Massimo Carrera

 

a cura di Natale Giusti 

© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. E’ possibile richiedere autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente articolo e delle eventuali fonti in esso citate.

 

 

ViviCentro TV


Ti potrebbe interessare

Vivi Radio


Ascolta con un altro player
Winamp, iTunes Windows Media Player Real Player QuickTime

Sponsor

Ultime Notizie

- Pubblicità -