ISCHIA, MISTER PORTA: ”IL RIGORE CI HA PENALIZZATO, PECCATO POTEVAMO PORTARE A CASA UNA GRANDE VITTORIA” (VIDEO)

RIETI. L’Ischia si vede sfumare la vittoria soltanto nel finale. Poteva valere una doppia vittoria, non solo per i tre punti in classifica ma anche per il morale della squadra, dopo le varie vicissitudini vissute in settimana. A condizionare il risultato finale è stata una decisione dell’arbitro. In sala stampa al termine dell’incontro ha commentato così il tecnico Antonio Porta

”Il rigore non c’era assolutamente, sulla ribattuta di Filosa, Moracci ha preso la palla con la spalla. Ero un fallo netto per noi ed è diventato rigore,a partita chiusa. Ci siamo rimasti male – prosegue Porta – anche perché i ragazzi hanno dato tutto,avevano anche sfiorato il gol della sicurezza. Se andiamo a vedere su Palma poteva esserci anche un calcio di rigore. Usciamo da questa partita un po’ delusi dagli epidosi,tutti hanno visto che il rigore non c’era assolutamente. 

Nel primo tempo abbiamo sofferto un po’ all’inizio,anche perché loro hanno cambiato parecchie persone e dovevamo prendere le giuste misure. Noi è vero abbiamo qualche infortunato,soprattutto nel reparto offensivo dove abbiamo dovuto fare di necessità virtù,lasciando il solo Kanoute in avanti. Abbiamo avuto anche l’opportunità nel finale di mettere un difensore in più,difendendoci a cinque e portando a casa tre punti importanti. Abbiamo fatto tutto quello che dovevamo fare”.

Una squadra che necessità di essere rinforzata in alcuni reparti,e magari cercando di ottenere più punti possibili per la salvezza diretta.

”Io ho fatto solo due allenamenti con la squadra,ma la conosco bene,la rosa è stata costruita bene. Se noi pensiamo che oggi mancavano Fall,Mancino e Orlando tutti calciatori offensivi e di qualità. A noi basta recuperare gli infortunati. Abbiamo perso anche Izzillo,ma recuperando gli infortunati questa squadra tranquillamente può puntare alla salvezza”.

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

ACCADDE OGGI 30 Gennaio: Santi, ricorrenze e cenni storici di oggi

ACCADDE OGGI 30 Gennaio è l’almanacco del giorno per aiutarvi a ricordare i santi del giorno, informazioni, fatti, eventi e compleanni da ricordare. #accaddeoggi #almanacco #santi #ricorrenze #30Gennaio