ISCHIA, DA OGGI PARTE UFFICIALMENTE UN NUOVO CICLO CON NELLO DI COSTANZO

Nel pomeriggio di ieri, finalmente è arrivata l’ufficialità da parte della società che ha siglato un accordo con il nuovo allenatore dell’Ischia, Nello Di Costanzo. Un attesa che tardava ad arrivare, dove tifosi e non solo avevano qualche timore che la trattativa andava ad arenarsi,anche se l’accordo con l’allenatore era stato già raggiunto nella giornata di lunedì.

Domenica l’Ischia è attesa dall’impegno casalingo con il Messina, il neo allenatore sarà uno degli ex. Di Costanzo quasi certamente proporrà il 4-4-2. Per la partita contro i peloritani recupererà l’attaccante Luca Orlando. Nella giornata di oggi,la squadra è ritornata sull’isola come accade sempre prima delle partite interne,per svolgere l’ultimo allenamento.

L’ISCHIA A ISCHIA, UN SOLO OBIETTIVO: ”TUTTI UNITI INSIEME PER SOSTENERE LA SQUADRA”

Sempre nel pomeriggio di ieri nella sala stampa dello stadio “Mazzella” si è tenuta la conferenza per stampa e tifosi per presentare il progetto del ritorno sull’isola dell’Ischia. Enrico Scotti, Leonardo Sasso, Ernesto Pilato ed il tifoso Aldo Marena sono a capo del gruppo isolano,con ognuno di loro svolgerà un ruolo diverso. Ernesto Pilato si impegnerà a raccogliere sponsor con teloni da esporre allo stadio per le prossime partite, ma ci sarà da organizzare anche tutta la logistica, compreso vitto e alloggio per la squadra.

La conferenza ha mandato un chiaro messaggio con un solo obiettivo: mettere da parte tutto quello che è successo in questi mesi, e garantire alla squadra un sostegno durante la settimana per gli allenamenti e per le partite.

Anche il Presidente Rapullino ha comunicato a Leonardo Sasso un chiaro messaggio per il ritorno della squadra ad Ischia: “La squadra dal 1 Febbraio tornerà in pianta stabile ad Ischia, vi chiedo solo una cosa: l’entusiasmo da parte del territorio”.

Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Mondiale calcio 2022; analisi Croazia-Belgio

Mondiale calcio 2022 pareggio deludente che fa sorridere la Croazia e che condanna il Belgio ad una bruttissima eliminazione

Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022

Giappone-Spagna si preparano a scendere in campo alle ore 20.00 Giappone-Spagna, Mondiali di Calcio 2022 Entrambe le squadre hanno un piede agli ottavi ma è ancora...