Incredibile storia a Napoli: un uomo evade dai domiciliari per sfuggire alla moglie!

LEGGI ANCHE

Un uomo a Napoli evade dai domiciliari per sfuggire alla moglie, preferendo la prigione alla convivenza. Arrestato dopo essersi consegnato alla caserma

Moglie tremenda e marito esasperato che evade dai domiciliari: “Meglio in carcere che con mia moglie”

Napoli, un uomo di 33 anni decide di infrangere gli arresti domiciliari per fuggire dalla moglie, scegliendo il carcere come alternativa. Dopo una lite coniugale, si consegna spontaneamente alle forze dell’ordine, mostrando una preferenza insolita. Questo episodio insolito si è verificato durante un controllo dei carabinieri nel centro storico di Napoli, sconvolgendo il quartiere e attirando l’attenzione sui problemi di convivenza.”

Un uomo di 33 anni, residente nel centro storico di Napoli, ha scelto di infrangere gli arresti domiciliari e finire in manette per evasione piuttosto che trascorrere altro tempo con la moglie, con cui aveva litigato.

Questo episodio insolito è avvenuto durante un controllo dei carabinieri, quando l’uomo non è stato trovato a casa come previsto.

La sua unica motivazione per lasciare la residenza autorizzata sembra essere stata una disputa con la consorte.

Tuttavia, anziché cercare di eludere le forze dell’ordine, il protagonista si è presentato volontariamente alla caserma Pastrengo, richiedendo di parlare con un maresciallo.

Ha espresso chiaramente il suo desiderio di non tornare a casa ma di essere rinchiuso in carcere, lontano dalla moglie.

Di conseguenza, è stato arrestato per evasione e ha trascorso la notte in camera di sicurezza in attesa della decisione del giudice sulla sua situazione futura.


Previsioni Meteo Italia 11 Giugno 2024: Dettagli su Castellammare di Stabia, Napoli e le altre Province della Campania

Previsioni meteo per l'11 giugno 2024: scopri il tempo a Castellammare di Stabia, Napoli e altre province campane.
Pubblicita

Ti potrebbe interessare