Higuain eguaglia Maradona, il Pipita getta la maschera

Sempre più sulle orme di Maradona, Gonzalo Higuain. Ieri pomeriggio il Pipita ha eguagliato ieri...

LEGGI ANCHE

Sempre più sulle orme di Maradona, Gonzalo Higuain. Ieri pomeriggio il Pipita ha eguagliato ieri uno dei record di Maradona con la maglia del Napoli, ovvero andare a segno per la sesta partita consecutiva in campionato, come accaduto nel campionato 1987-1988. La Gazzetta dello Sport scrive: “i cinque giorni che precederanno il big match saranno certamente ricchi di adrenalina, Higuain giustamente prova a smorzare i toni affermando che non sarà la partita più importante della stagione. Sarà l’osservato principale da parte della difesa bianconera. A Higuain interessa solo il traguardo finale, il centravanti del Napoli getta definitivamente la maschera. Il suo unico obiettivo è mettere la firma in un capitolo importante della storia del Napoli, esattamente come fece Maradona alla fine degli anni Ottanta. Capocannoniere e scudetto, la doppietta nel mirino di Higuain non è riuscita nemmeno a Diego, che si aggiudicò il titolo di miglior marcatore della Serie A soltanto nel 1988 (15 reti per lui)”.

Juve Stabia, le emozioni della cavalcata travolgente delle Vespe

Juve Stabia, riviviamo le emozioni della magnifica cavalcata delle Vespe: un dominio incontrastato lungo 35 giornate fino alla matematica
Pubblicita

Ti potrebbe interessare