GIOVANISSIMI NAZIONALI, UNDER 15: ”ISCHIA ARRIVA LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE CONTRO IL LECCE”

ISCHIA ISOLAVERDE-LECCE 1-0

ISCHIA ISOLAVERDE: Ventriglia, Piscitelli, Tamburro, Acampora, Oliva, De Simone, Graziani, Brandi, Chiocchetti, Colantonio, Sgambato. A disp. Ingenito, Ceparano, Abramo, Del Gaudio, Di Salvatore, Lepre, Zaccaro, Battipaglia, Petrone. All. Balzano.

LECCE: Petrarca, Macchia, Marulli, Tarantino, Giglio, Spagnolo, Camassa, Pizzolla, Quarta, Politi L., Spalluto. A disp. Bacca, Politi S., Tondo, Miccoli, Viterbo, Vecchio. All. Mazzeo.

ARBITRO: Mollo di Castellammare.

MARCATORE: 20’ st Graziani (rig.).

Napoli. Grazie ad un calcio di rigore segnato da Graziani al 20’ della ripresa, l’Ischia conquista la prima vittoria in campionato. Un giusto coronamento dei progressi mostrati nelle ultime tre partite dal gruppo del patron Colantonio. I ragazzi di mister Balzano hanno vinto una gara molto intensa e combattuta. L’Ischia fin dall’inizio ha cercato la via della rete ma il Lecce ha fatto buona guardia, facendo leva su un grande agonismo.

Eccezion fatta per qualche azione d’angolo pericolosa, nella prima parte della gara non si registrano occasioni degne di nota. Il secondo tempo inizia con l’Ischia in attacco. Graziani e Brandi da fuori area non riescono a superare il portiere Petrarca che salva il risultato con due grossi interventi. Al 20’ l’azione che decide il risultato. Azione in verticale, con Battipaglia che serve Graziani: quest’ultimo imbecca Brandi che viene atterrato a pochi passi dalla porta.

L’arbitro assegna giustamente il rigore che Graziani trasforma. Il Lecce cerca di rimediare, avanza il baricentro ma sono i locali ad avere le migliori occasioni. A 5’ dalla fine Battipaglia viene messo giù in area ma stavolta il fischietto stabiese non se la sente di assegnare un secondo penalty. Nel serrate finale, la difesa dell’Ischia tiene duro. Per la squadra di mister Balzano finalmente arriva una vittoria,che da morale alla squadra per affrontare al meglio i prossimi impegni. Prossimo turno di riposo. Domenica 31 gennaio si andrà in terra lucana contro il Melfi, fanalino di coda del girone.

I Risultati Girone G

  • Juve Stabia-Avellino 1-0
  • Casertana-Bari 0-2
  • Foggia-Benevento 0-5
  • Monopoli-Fidelis Andria 2-1
  • Martina Franca-Melfi 4-0
  • Ischia.I-Lecce 1-0

CLASSIFICA Gir. G: 

  1. Benevento 32;
  2. Bari 29;
  3. Casertana 25;
  4. Martina Franca 23;
  5. Lecce e Avellino 20;
  6. Fidelis Andria 18;
  7. Juve Stabia 16;
  8. Monopoli 11;
  9. Foggia 10;
  10. Ischia Isolaverde 8;
  11. Melfi 5.
Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Juve Stabia, Pandolfi: “Il mister mi chiede solo di attaccare”

Luca Pandolfi, attaccante della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa al termine del match perso contro il Crotone
[do_widget "HTML personalizzato"]