Ddl Cirinnà. Avanti senza paura verso la libertà. (Celso Vassalini)

Celso Vassalini ragazzo e con padre Marcolini combi
Egregio Direttore e, cortese Redazione,
Giovedì 28 gennaio sarà finalmente in aula al Senato dopo un penoso, insopportabile e scandaloso ritardo, il ddl Cirinnà, la legge sulle unioni civili. Bene ci saranno meno orfani figli di N.N. Meno orfanotrofi, con una speranza in più di Amore e Affetto. Avanti senza paura verso la libertà. Sabato a Brescia, con tanti amici e compagne e compagni del PD-pse, una piazza piena di giovani e di gente diversa che chiede un diritto riconosciuto in Europa: il diritto alle unioni civili, con una legge da approvare subito e senza ribassi.
Grazie a mia Madre la Chiesa e a mio Padre lo Stato.
Celso Vassalini.
Allego foto 1) – di Celso Vassalini bambino nella sua esperienza unica casa collegio dalla nascita fino all’ età matura, 2) – di Celso Vassalini all six ragazzino con Padre Marcolini, momenti alla casa della Pace. Scuola fucina della mia crescita, culturale e, di vita.
Redazionehttps://vivicentro.it
Siamo la redazione. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Commenta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Dopo 45 anni si ritrovano studenti ITIS di Castellammare

Dopo quarantacinque anni si sono ritrovati gli studenti di una classe dell'ITIS allora denominato Marconi di Castellamare 

Zappella: “Kanoute possibile titolare nell’Avellino con la Juve Stabia”

Domenico Zappella, corrispondete della Gazzetta dello Sport, è intervenuto nel corso della trasmissione "Il Pungiglione Stabiese" per parlarci dell'Avellino