Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Castellammare, novità sulla riapertura della stazione della Circumvesuviana Antiche Terme

stazione circumvesuviana castellammare di stabia terme via acton eav ente autonomo volturno
Castellammare, novità sulla riapertura della stazione della Circumvesuviana Antiche Terme

“Passi avanti in vista della riapertura della stazione Castellammare Terme. Eav ha risposto alla richiesta da me inoltrata di istituire un tavolo tecnico con la Regione Campania e il Comune di Castellammare di Stabia, al fine di discutere in merito alle attività previste per il potenziamento della mobilità urbana, con particolare riferimento al recupero architettonico-funzionale della stazione di Castellammare Terme e alla riattivazione della linea ferroviaria.” A riferirlo è il sindaco stabiese, Gaetano Cimmino.
La riapertura della stazione rappresenta una priorità per la nostra amministrazione comunale, che ha deciso di includere il recupero della stazione Circum delle Terme nel documento di orientamento strategico cittadino, in quanto costituisce uno snodo cruciale non solo per le Antiche Terme ma anche per il cantiere navale e per l’intero tessuto urbano del centro antico.
Noi non molleremo la presa e continueremo a batterci per restituire la stazione Castellammare Terme alla città.

 

“Passi avanti in vista della riapertura della stazione  Terme. Eav ha risposto alla richiesta da me inoltrata di istituire un tavolo tecnico con la Regione Campania e il Comune , al fine di discutere in merito alle attività previste per il potenziamento della mobilità urbana, con particolare riferimento al recupero architettonico-funzionale della stazione d Terme e alla riattivazione della linea ferroviaria.” A riferirlo è il sindaco stabiese, Gaetano Cimmino.