Bosso incanta al piano: “La musica, come la vita, si fa soltanto insieme” (VIDEO)

LEGGI ANCHE

Visite : 0

Carlo Conti presenta Ezio Bosso, il compositore e direttore d’orchestra in sedia a rotelle. “La musica è una fortuna – spiega il compositore – e, come diceva il grande maestro Claudio Abbado, è la nostra vera terapia”.

 

“Gli uomini tendono a dare per scontato le cose belle – continua Bosso – ma ogni tanto a tutti capita una stanza buia e piccola. Noi siamo dodici stanze (allude ’The 12th Room’, il suo ultimo album), nell’ultima ricordiamo la prima, quando nasciamo non la possiamo ricordare, perché non vediamo, ma nell’ultima la vediamo perché siamo pronti a ricominciare”.

 

Bosso esegue al pianoforte ’Following a bird’ (ndr: VIDEO), contenuto nel suo album ’The 12th room’, brano che “mi fa riflettere sul fatto di perdersi per imparare a seguire – spiega il compositore – perdere i pregiudizi, le paure, perdere il dolore ci avvicina”.

In platea, al termine dell’esecuzione, c’è una standing ovation da parte di tutto il pubblico e della sala stampa. “Non solo hai suonato a Sanremo – commenta il presentatore – ma hai anche ottenuto una standing ovation, come professionista e come uomo”.

 

“Ricordatevi sempre – conclude il compositore – che la musica come la vita si può fare solo in un modo: insieme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Finale regionale U18: Pompei s’aggiudica il trofeo superando la Puteolana

L'F.C. Pompei under 18 conquista la finale regionale ai danni della Puteolana 1909 under 18 sul campo neutro di Mugnano di Napoli dopo i tempi supplementari
Pubblicita

Ti potrebbe interessare