Antonio Gargiulo: il modo di giocare della Juve Stabia ha poco a che fare con questa categoria

LEGGI ANCHE

Antonio Gargiulo, tifoso della Juve Stabia e fotografo storico della squadra, è intervenuto nel corso del programma “Juve Stabia Live Talk Show” che va in onda ogni giovedì dalle ore 20:30 sui canali social ViViCentro.

Le dichiarazioni di Antonio Gargiulo sulla Juve Stabia e sul prossimo derby tra le Vespe e la Casertana, rilasciate durante la ventitreesima puntata del nostro talk show sono state raccolte e sintetizzate dalla redazione di ViViCentro.it:

Un ritorno diverso non lo avrei immaginato. Per me lo stadio è il rettangolo verde. Ritornare con la mia macchina fotografica per immortalare le gesta dei nostri beniamini è stata una emozione fortissima. Non ho mai smesso di seguire la Juve Stabia, spesso mi stropiccio gli occhi per come gioca la squadra, una compagine di serie C, che ha poco a che fare con questa categoria.

Seguo per altre vicissitudini la serie B, ma spesso mi annoio, sia perché non c’è la squadra del cuore sia perché il calcio, ultimamente è diventato un po’ più scadente.

Lunedì bisognava vincere e qualsiasi sia stato il modo va bene uguale. La Juve Stabia ha dimostrato resistenza oltre il novantesimo e possiamo essere solo contenti di questo. Nel 2019 accompagnai Mister Caserta in trasmissione da voi, non ci crederai.

Pagliuca è un allenatore che sa leggere benissimo le gare, come pochi. Non ricordo analisi così perfette. Ho riletto lui nei miei scatti, scatti di contrasto, dove i ragazzi risalivano con una grande fisicità. Le nostre squadre ci fanno vedere bel calcio. Sapevamo ciò che volevamo ed i ragazzi lo hanno ottenuto anche stringendo un po’ i denti!”

Gargiulo prosegue:

Siamo stati fortunati quest’anno a trovare Adorante che oltre a ciò che dimostra in campo sta dimostrando un grande carattere. Mi sono stupito anche per la sua fisicità ed il suo spessore. Adorante è un leader sul campo perché aiuta nei momenti clou della partita. Con la Casertana sarà un derby tosto, difficile come quello contro la Turris! Bisogna fare la nostra parte per trascinare i ragazzi verso la vittoria per il sogno che tutti noi inseguiamo!”


Juve Stabia TV


Futuro Remoto Juve Stabia: esperienza verso freschezza, il rinnovo di Andreoni

Terzo appuntamento con la rubrica sulle Vespe di Castellammare di Stabia targata ViViCentro.it dal titolo eloquente “Futuro Remoto Juve Stabia”
Pubblicita

Ti potrebbe interessare