Tiro con l’arco, Olimpiadi Tokyo: vittorie facili per Mauro Nespoli

Mauro Nespoli accede agli ottavi di finale del torneo maschile di tiro con l’arco alle Olimpiadi Tokyo 2020Nespoli ha superato al primo turno, ai trentaduesimi, lo sloveno Ziga Ravnikar e poi, ai sedicesimi, il kazaKo Denis Gankin. Un incontro senza storia dove l’azzurro ha messo in campo una prestazione solida nonostante i minuti di attesa per la pioggia che ha costretto ad una breve sospensione.

Parte così nel migliore dei modi l’avventura nel tabellone principale di Mauro Nespoli nella competizione individuale maschile di tiro con l’arco alle Olimpiadi di Tokyo. Due vittorie agevoli, non assolutamente scontate, per il tiratore di Voghera che è apparso in gran spolvero dopo una due giorni non eccellente tra ranking round e team mixed.

L’arciere azzurro è partito con un netto 6-0 con lo sloveno Ziga Ravnikar nei trentaduesimi di finale: 27-26, 29-26, 27-25 piazzando cinque “dieci”. Da sottolineare un campo gara tutt’altro che favorevole viste le condizioni meteo: pioggia e vento allo Yumenoshima Final Field.

Molto bene anche nei sedicesimi Nespoli, con la vittoria per 6-2 sul kazako Denis Gankin. Prime due volée in controllo per l’azzurro (28-25 e 25-23), prima dei primi due punti subiti (28-27). A chiudere la pratica però un “10” che vale il 26-24 conclusivo.

Conquistato il passagglio gli ottavi di finale per cui, considerando che ci saranno al termine dei 32esimi e 16esimi di finale che terranno impegnati gli arcieri da oggi, martedì 27 luglio, a giovedì 29 luglio, Nespoli tornerà a tirare sabato 31 agosto.

Al momento non è ancora quale sarà il suo avversario. Lo scopriremo solamente domani quando vedremo se sarà l’olandese van den Berg, testa di serie numero 8, che è il favorito per superare il turno.

Tiro con l’arco, Olimpiadi Tokyo 2020: vittorie facili per Mauro Nespoli / Francesca Capretta / Redazione

Commenta

Ti potrebbe interessare

ViviCentro TV


Ultime Notizie

Ferrari, la vettura si chiamerà SF-23

La Ferrari nella giornata di ieri ha annunciato che la nuova vettura per la stagione 2023 si chiamerà SF-23