Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Salta la campagna abbonamenti del Napoli: il club temeva problemi legali

Rottura totale tra SSC Napoli e Comune

Per la prima volta nella storia il Napoli darà avvio alla stagione sportiva senza aver lanciato la campagna abbonamenti e precludendo la possibilità ai tifosi di abbonarsi. Decisione arrivata nella giornata di ieri e legata allo stato dei lavori nello stadio di Fuorigrotta.

De Laurentiis e tutta la società temendo che la chiusura di alcuni settori del San Paolo durante la stagione potesse, potesse lasciare fuori alcuni abbonati, per evitare problemi di natura legali, ha optato per la scelta di non far partire la campagna abbonamenti. Ciò però ha causato un inasprimento dei toni con il Comune arrivando ad una rottura totale.

L’edizione di oggi del quotidiano Il Mattino, aggiunge ulteriori dettagli: L’aspetto dell’impianto è sicuramente migliorato perché sono sparite dal perimetro interno anche le montagne di materiale di risulta. La parte in gomma della pista vera e propria sarà applicata solo alla vigilia delle Universiadi del 2019. Martedì, invece sarà completata anche l’installazione delle balaustre. Il tema è – tuttavia – quello dei sediolini che fino a quando non saranno installati è oggettivamente difficile assegnare i posti”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania