SSC Napoli - rassegna stampa

Retroscena – Lo sfogo di De Laurentiis: “Chiudo con Ancelotti e non aspetto più Sarri”

Svelato uno sfogo del presidente del Napoli De Laurentiis

Secondo quanto riportato dall’edizione di oggi del quotidiano sportivo Corriere dello Sport il presidente De Laurentiis si sarebbe sfogato così con un suo amico stretto: “Chiudo con Ancelotti e non aspetto più Sarri. Ho già aspettato parecchio”, annunciando in questo modo praticamente Carlo Ancelotti. Dunque sta per cominciare un nuovo ciclo e il Napoli nella notte finisce nelle mani di Ancelotti, con un contratto (probabilmente triennale) che è in via di definizione ma che è lì, sul tavolo del salone di casa De Laurentiis, che dà il via ad una clamorosa ed inaspettata rivoluzione. Prende il tecnico che nel suo palmares ha scudetti vinti in ogni angolo d’Europa: in Italia con il Milan, in Inghilterra con il Chelsea, in Francia con il Psg, in Germania con il Bayern. Oltre che nella sua bacheca, interminabile, ha tre Champions: due con il Milan e la decima con il Real Madrid, due coppe del Mondo per club, tre supercoppe Europee.

Dunque Ancelotti è l’Idea di autentico spessore per lasciare al Napoli la possibilità di restare nell’elite del calcio internazionale, di viverlo attraverso una figura carismatica e rassicurante, ma anche un modo per rassicurare una tifoseria, legata affettivamente a Sarri e al suo calcio, che per tre anni ha rappresentato una favola da vivere con gli occhi spalancati. Ma la storia è già in fase di aggiornamento.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania