Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Napoli, Sarri vicinissimo al Chelsea: Abramovich ha pronto un biennale

Il tecnico ha messo almeno tre azzurri nel mirino

Maurizio Sarri e il Chelsea sembrerebbero essere vicinissimi, prossimi alla fumata bianca che porterebbe il tecnico toscano sulla panchina dei Blues. La prossima settimana sarà decisiva per capire chi sarà il nuovo allenatore del club di Roman Abramovich. Ad ostacolare la riuscita della trattativa ci sarebbero i 9 milioni che il club inglese deve pagare come penali ad Antonio Conte e circa 5 milioni per trattare con Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli.

Ecco quanto riferito dal Corriere della Sera:
“L’asse resta caldissimo ma nulla si è mosso finora per l’assenza del tesoriere del Chelsea, Marina Granovskaia, che arriverà a Londra tra domani e martedì. Fali Ramadami, l’intermediario che per conto di Sarri sta seguendo la trattativa insieme con il manager Alessandro Pellegrini, è ancora in Italia aspettando la definizione degli accordi con De Laurentiis, Antonio Conte è pronto a intascare la penale di nove milioni.
Sarri, al quale il Chelsea farà un biennale con opzione per il terzo (cinque milioni l’ingaggio più uno di bonus per la qualificazione in Champions) invece ha già riunito il suo staff, scelto Gianfranco Zola come vice ma anche come direttore tecnico e al club inglese ha presentato una lista di giocatori azzurri che gli piacerebbe lo seguissero: Albiol, Hysaj, Zielinski. Difficile che il Napoli possa assecondarlo sul difensore spagnolo e soprattutto sul centrocampista polacco”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania