Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Napoli in crisi da goal, ma con Ancelotti si segna meno: i numeri

Il Napoli è in astinenza da gol in particolare la coppia Insigne-Mertens

Il Napoli ha smarrito sé stesso perdendo quei movimenti perfetti, quella ferocia di Dries Mertens e Lorenzo Insigne che solo un anno fa avevano numeri impressionanti. Oggi sono alla ricerca disperata di gol, li inseguono e li accarezzano nei pensieri di qualsiasi vigilia.

Sulla fame di gol dei due giocatori azzurri l’edizione di oggi del quotidiano sportivo Corriere dello Sport scrive:

“Immaginate un po’ cosa diavolo passi ora nella testa di Lorenzino Insigne, intrufolatosi in quel tunnel dal 2 novembre scorso. Se ne sono volati via tre mesi esatti ed è un’eternità per chi vive amabilmente ossessionato da quella tentazione, da chi nelle otto successive partite (di campionato) ci ha provato trentaquattro volte, da chi ha sbattuto per quattro volte contro pali o traverse ed ora vorrebbe capovolgere il mondo. Ma è il calcio, lo sa Dries Mertens, che ha scoperto un’esistenza sconosciuta due anni, travestendosi da bomber, e si è accorto, ha sospettato, che il suo calcio era divenuto altro: una veronica, un lob, una sciccheria, una sequenza di capolavori da artista fiammingo. Poi la vena si è inaridita e quel talento eccezionale, una sorgente d’idee, s’è piegato alla normalità: sta segnando come un attaccante qualsiasi, cosa volete che rappresentino undici reti per chi, dodici mesi fa, di questi tempi, era già a sedici?”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania