SSC Napoli - rassegna stampa

Moggi: “A Napoli nessuno vuole andare, giocano sempre gli stessi”

“Inter-Juve? Colpa di chi ha sbagliato le sostituzioni”

Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TuttoMercatoWeb per parlare del match vinto dai bianconeri contro l’Inter, della corsa scudetto e anche del Napoli.

Ecco le sue parole:

“Nella vita bisogna saper vedere bene le partite e non tutti lo sanno fare. La Juventus e il Napoli hanno dimostrato di essere sulle gambe: i bianconeri hanno vinto e devono ringraziare Spalletti, perché l’Inter in dieci stava vincendo la partita fino al 38’ quando l’allenatore ha chiamato Perisic per uscire e il giocatore ha detto che stava bene quindi è uscito Icardi e la Juventus ha vinto la partita anche con un po’ di fortuna”.

La direzione arbitrale ha suscitato polemiche…
“Se Santon è stato disastroso è colpa dell’arbitro? Orsato ha sbagliato a non ammonire Pjanic. Però l’Inter stava vincendo fino al 38’. La colpa non è dell’arbitro, ma di chi ha sbagliato le sostituzioni”.

E il Napoli come lo ha visto? Che sorpresa la sconfitta a Firenze…
“Il Napoli è sulle gambe, come la Juve che magari acquisirà autostima. Ma Allegri deve smetterla di destabilizzare… la Juve vince con le giocate dei singoli”.

Scudetto: salvo sorprese sarà bianconero.
“Ora diventa tutto più facile. La Juve può anche permettersi di perdere contro la Roma. Ma quando la testa è libera si sente meno la fatica. Il Napoli ha dimostrato di non stare in piedi, ma considerato che ha undici giocatori ci può stare”.

Nei mesi scorsi aveva detto che finché ci sarà Sarri il Napoli non vincerà mai nulla.
“E certo… Basti pensare che nessuno vuole andare a Napoli visto che giocano sempre in undici. Poi si è spenta la luce di Mertens”.

Si aspetta rinforzi dal Napoli?
“Non lo so. Ma alla squadra bisogna mettere mano. La differenza con la Juve è che i bianconeri possono anche giocare male, il Napoli invece deve giocare bene per fare risultato”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania