Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

L’ex arbitro Iannone su Samp-Napoli: “VAR che errore, il gol era regolare”

“L’episodio resta di difficile lettura”

L’ex arbitro Antonio Iannone ha analizzato tutti gli episodi dubbi che si sono presentati durante il match tra SampdoriaNapoli, vinto dai partenopei per 2-0 grazie alle reti di Milik e Albiol, tra cui la rete annullata a Mertens al 5′ minuto sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Ecco le parole di Iannone:
“La terna arbitrale diretta da Gavillucci ha offerto una prestazione viziata da una imprecisa valutazione del Var. Sono trascorsi appena 5′ di gioco e si consuma un importante episodio del match: sugli sviluppi di un angolo di Callejon in area blucerchiata, un contrasto aereo tra Albiol e Andersen permette a Mertens in posizione di fuorigioco passivo di ricevere il pallone e segnare. L’assistente Marrazzo segnala l’irregolarità confermata poi anche dal Var (Massa) annullando così la rete. In effetti il contrasto aereo tra Andersen e Albiol è talmente ravvicinato che non si riesce ad apprezzare bene chi gioca per prima la palla al belga, anche se la posizione di Albiol davanti ad Andersen condiziona l’assistente prima e il Var dopo a considerare il primo tocco quello dello spagnolo, poi quello del danese che serve Mertens che segna: valutazione non facile ma credo che il gol sia regolare perché Albiol non riesce a giocare la palla. Al 25′ assist di Mertens per Insigne che è in netto fuorigioco: chiamata corretta”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania