Quantcast
Banner Gori
Alex Meret Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

La stampa esalta Meret: “Prima spettatore, poi due miracoli”

“Per poco non intercetta il rigore di Petagna. Strappa gli applausi del suo ex pubblico”

Alex Meret è stato il protagonista indiscusso della vittoria ottenuta dal Napoli sulla Spal. Il portiere azzurro, ed ex spallino, ha abbassato totalmente la saracinesca della sua porta e nessuno è riuscito a fargli raccogliere il pallone dalla rete. A parte Petagna, ma soltanto su rigore. Rigore che per un nulla Meret non è riuscito a respingere, intuendo l’angolo e sfiorando il pallone a mano aperta. La prestazione del portiere azzurro è stata di spessore, tanto che ha strappato gli applausi dei tifosi della Spal che conservano di lui un bel ricordo grazie al suo trascorso con la maglia biancoazzurra.

Ecco i giudizi dei maggiori quotidiani su Meret:

Il Mattino 7,5: “Si disimpegna bene di fronte al suo ex pubblico che lo applaude con entusiasmo. Per gran parte della gara si prende solo una buona dose di acqua addosso e un suo disimpegno a metà ripresa rischia di mandare a segno i padroni di casa. Nel finale decisivo su Antenucci e Floccari. Strepitoso al 91′ sulla fiondata di Jankovic”.

Gazzetta dello Sport 6,5: “Nei minuti finali ha tirato fuori il meglio di sé compiendo un paio di interventi decisivi per i tre punti. Applaudito dagli ex tifosi”.

Corriere dello Sport 7,5: “Nella prima parte sta a guardare, chiude la seconda con due miracoli su Jankovic e Antenucci”.

Tuttosport 6,5: “La parata nel finale vale i tre punti per il Napoli, per poco non neutralizza anche il calcio di rigore”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più