Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Involuzione Milik, è cambiata la gerarchia di Ancelotti

Arek Milik sta passando un periodo non felice, nonostante i gol

L’edizione di oggi del quotidiano sportivo Gazzetta dello Sport si sofferma sulla situazione di Arek Milik. Il polacco sta passando un periodo non felice della sua carriera, complice anche il rendimento dello smagliante Mertens.

Secondo la Rosea, nonostante i gol Milik sta vivendo una fase di involuzione:

È mancata la continuità, a Milik, nelle ultime settimane. L’aveva avuta nella primissima parte della stagione, quando l’allenatore l’aveva preferito a Mertens. Un periodo breve, in ogni modo, perché dopo qualche buona prestazione, il nazionale polacco s’è fermato, ha avuto un calo fisico dovuto, probabilmente, alle fatiche sostenute per recuperare dal doppio infortunio alle ginocchia, operate entrambe per rimettere a posto i due legamenti crociati anteriori, lesi dai due infortuni. Qualcosa è cambiato, dunque, ed è cambiata anche la considerazione nelle gerarchie di Ancelotti tant’è che nelle gare importanti gli sta preferendo Mertens. La competitività tra i due resta in piedi, comunque: Milik è rientrato dall’impegno con la Polonia con il morale rinfrancato per il gol realizzato, seppur su rigore, contro il Portogallo, nell’ultima gara del girone di Nations League”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania