Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Gazzetta – Spogliatoio Napoli spaccato in tre parti: ecco le divisioni

All’interno del gruppo ci sono malcontenti per diversi motivi

La prestazione, pessima, contro la Fiorentina ha messo in risalto i problemi che si percepiscono all’interno dello spogliatoio del Napoli dove sono in tanti, e per diversi motivi, a nutrire un malcontento nei confronti della società: c’è chi è ancora in attesa di un prolungamento di contratto (come Callejon, Mertens, Allan e Milik) e chi è distratto dalle voci di mercato (come Koulibaly e Fabian Ruiz).

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:
“Quella tra i giocatori è evidente. La questione non è nuova, comunque. All’interno dello spogliatoio si sono formate delle fazioni che non aiutano il lavoro dell’allenatore. Da una parte, ci sono alcuni senatori (Callejon, Mertens, Allan, Koulibaly), dall’altra invece ci sono gli stranieri, coloro che rivendicano il prolungamento del contratto (Milik, Maksimovic e Zielinski). Qualcun altro è distratto dalle voci di mercato (Fabian Ruiz e lo stesso Koulibaly), mentre i più giovani e gli ultimi arrivati (Meret, Di Lorenzo, Lozano, Elmas, lo stesso Luperto) sono stati travolti dalla gran confusione che ha preso il sopravvento nello spogliatoio. E’ vero che la speranza è l’ultima a morire, ma la società sta già correndo ai ripari sul mercato. Intanto, Giuntoli e De Laurentiis stanno già pianificando la rivoluzione di giugno”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat