Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Gazzetta – Cresce l’attesa per la Champions League: che rischi per il Napoli

Azzurri collocati in seconda fascia

Giovedì alle ore 18 si terranno a Montecarlo i sorteggi che formeranno i gironi della Champions League 2018/19. Le italiane ai nastri di partenza sono quattro: Juventus (prima fascia), Napoli (seconda fascia), Roma (seconda fascia) e Inter (quarta fascia). Per completare e ufficializzare le fasce, però, bisognerà attendere i risultati dei sei play-off rimanenti che si disputeranno tra stasera e domani.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:
“Mancano le sei squadre vincitrici degli spareggi di stasera e domani, ma le quattro fasce dei gironi di Champions League cominciano a prendere forma. Resta solo una grande incognita, quella legata al destino del Liverpool: in caso di qualificazione del Benfica, i vicecampioni d’Europa scivolerebbero in terza fascia e diventerebbero avversari potenziali per tutte le italiane, dalla Juve (in prima) all’Inter (quarta). Ma i Reds nella terza urna sarebbero un problema in più anche per Napoli e Roma, già sicuri della seconda classe. I club sono ordinati in base al coefficiente dato dalla somma di tutti i punti ottenuti in Europa nei cinque anni precedenti e, in caso di parità, prevale la società che ha il coefficiente della federazione di appartenenza più alto. Pochi giorni e sapremo: il sorteggio è in programma alle 18 di giovedì a Montecarlo.
La prima fascia è già definita e sarà composta dai vincitori dei primi sei campionati per coefficiente Uefa e dai campioni in carica di Champions League ed Europa League. La Juve dunque sa già che non potrà affrontare Real Madrid, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City, Paris Saint- Germain e Lokomotiv Mosca.
Prima fascia: Real Madrid, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City, JUVENTUS, Psg, Lokomotiv Mosca.
Quasi definita la seconda fascia, manca solo un posto: sarà del Benfica, se riuscirà a passare in casa del Paok dopo l’1-1 dell’andata, o del Liverpool. La Juve non potrà affrontare Roma e Napoli (nei gironi non sono permessi scontri tra squadre della stessa nazionalità), ma rischia un gruppo con una inglese: nell’urna troverà Manchester United e il Tottenham (e forse il Liverpool). Completano la fascia il Borussia Dortmund, il Porto e lo Shakhtar Donetsk.
econda fascia: Borussia Dortmund (89,000), Porto (86,000), Manchester United (82,000), Shakhtar Donetsk (81,000), NAPOLI (78,000), Tottenham Hotspur (67,000), ROMA (64,000)”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania