Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Gazzetta – Clamoroso da Eindhoven, il PSV e Lozano ci ripensano: c’è un’ipotesi

De Laurentiis e Ancelotti infastiditi dal comportamento di società e calciatore

Hirving Lozano era stato considerato come il primo acquisto per la nuova stagione, dopo l’accordo raggiunto tra il Napoli e il PSV Eindhoven, società detentrice del suo cartellino. Eppure qualcosa è cambiato: sia la società olandese che il calciatore messicano sembrino aver deciso di ritornare sui propri passi e far saltare l’accordo. Il motivo di questo “mal di pancia” potrebbe ricondursi all’interessamento del Barcellona e alla possibilità di affiancare Messi e Suarez nel tridente blaugrana.

Ecco quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport:
“Il PSV non vorrebbe tenere conto del precedente accordo che avrebbe previsto il pagamento, da parte del Napoli, di 40 milioni per il cartellino di Lozano. Gli olandesi avrebbero rilanciato, chiedendo 50 milioni, una condizione che ha irrigidito i dirigenti napoletani che avevano pianificato l’operazione con la consulenza di Raiola, il manager del giocatore. De Laurentiis è rimasto infastidito dal comportamento del PSV e potrebbe dare mandato a Giuntoli d’interrompere ogni trattativa.
L’impressione è che sul giocatore si sia fiondato il Barcellona che, oltre a garantirgli lo stipendio richiesto, gli darebbe l’opportunità di giocare accanto a campioni come Messi e Suarez, coi quali andrebbe a formare il tridente offensivo. Il ripensamento del giocatore ha colto di sorpresa il Napoli, Ancelotti compreso”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più