Quantcast

Arek Milik Napoli
SSC Napoli - rassegna stampa

Gazzetta boccia Milik: “Tanta produzione, zero gol e poca attenzione”

“Gli deve prudere la coscienza”

Arek Milik, attaccante polacco del Napoli, non ha di certo brillato nel pareggio ottenuto dagli azzurri contro la Roma nel posticipo della decima giornata di Serie A. Nonostante la grande mole di gioco costruita dalla squadra di Carlo Ancelotti il numero 99 è apparso spento e molto sprecone.

Ecco quanto scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:
“Il Napoli ha pagato la notte intensa di Parigi più nella testa che nelle gambe. Ha costruito tanto, concluso a raffica, ammassato 14 corner, ma è mancata cattiveria e lucidità al tiro. Gli undici fuorigioco sono la spia di ridotta attenzione al momento del passaggio o dello scatto. Se tanta produzione non ha portato a un gol prima del 90’, al terminale Milik deve prudere la coscienza. Facile che ieri molti napoletani abbiano ripensato a Higuain. La Roma ha pagato l’infortunio di De Rossi. Cristante non ha la stessa tempestività nello scarico verticale. Nella ripresa infatti la Roma ha fatto più fatica a ripartire”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania