Quantcast

SSC Napoli - rassegna stampa

Boniek: “Zielinski ha colpi straordinari, mi lascia a bocca aperta”

Le sue parole

Zibì Boniek, numero 1 della Federcalcio polacca, ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport:

Certamente Szczesny ha dimostrato di essere l’erede di Buffon. Il titolare, dice la Juve, è lui e non Perin. «Assolutamente giusto che sia così. Si è meritato questa decisione da parte della società: il club sa benissimo che Woicjech è bravo, che ha più esperienza internazionale rispetto a Perin e che con lui potrà avere la porta a posto per i prossimi quattro-cinque anni. Qualità altissima e affidabilità».

Che non mancano nemmeno a Zielinski. «Diventerà uno dei top player. Ha tutto, ma deve acquisire maggiore sicurezza in se stesso, perché ha dei colpi straordinari: in allenamento mi lascia a bocca aperta».

Scusi Zibì, difetti ne avete? «Zielinski per esempio dovrebbe diventare più furbetto».

Ancelotti è la persona giusta per dargli due malizie in più. «Speriamo ci riesca: se Carlo gli darà più cattiveria, beh, avrà completato il lavoro su un top mondiale».

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania