Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - rassegna stampa

Bologna, l’ad Fenucci: “Parlo con De Laurentiis, ma Verdi non si muove fino a giugno”

Le sue parole

Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, ha rilasciato un’intervista al Resto del Carlino:

Fenucci, leviamoci subito il dente: se vuole chiedervi Verdi De Laurentiis telefona a lei o al suo ex stipendiato Bigon?

Aurelio sicuramente parla con me. Ma vorrei fare una premessa: in linea di principio finanziare la propria crescita attraverso la cessione, ogni anno, di uno o due calciatori è la strategia che adottano tutte le squadre del nostro livello».

Da questo ragionamento temiamo di cogliere l’ineluttabilità della cessione di Verdi.

«Rispondo dicendo che bisogna tener conto anche delle ambizioni, sia tecniche che economiche, di un calciatore corteggiato da una grande squadra».

Ma in questa stagione fin qui i più forti li avete tenuti.

«E’ una decisione che abbiamo preso in estate e poiché stiamo facendo un campionato interessante e la classifica è migliorata non avrebbe senso cambiare strategia adesso».

Tradotto: se De Laurentiis telefona lo rimanda a giugno.

«Che un nostro giocatore interessi al Napoli o ad altre squadre importanti ci fa piacere: da qui a far decollare una trattativa di telefonate devono però arrivarne parecchie.Ma vorrei chiuderla qui, perché non è nostra intenzione, né è intenzione del calciatore, interrompere il rapporto a metà stagione».

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più