Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Napoli, Vrsaljko dice si ad un contratto quinquennale. C’è anche un piano B…

Ora la palla passa all’Atletico Madrid

Il giornalista RAI, Ciro Venerato, ha parlato della situazione riguardante Sime Vrsaljko terzino destro dell’Atletico Madrid, durante la trasmissione ‘Si Gonfia la Rete’ in onda su Radio CRC.

Ecco quello che ha riferito:
“Vrsaljko ha detto si al Napoli, se l’Atletico Madrid decide di venderlo allora verrà. Contratto di 5 anni e 6 mesi, c’è l’accordo privato con l’agente Riso. In questo momento il problema del Napoli non è la concorrenza di Roma e Juventus. In questo momento ha detto si al Napoli, non mi risulta che la Juve abbia fatto una trattativa per gennaio e la Roma non ha gli argomenti per convincere l’Atletico Madrid. Il Napoli ha fatto un’offerta ufficiale per gennaio, la Juve può farla a giugno e la Roma ha già speso molto. Il ragazzo ha fatto capire che se il Napoli chiude in questi giorni, il problema in questo momento è l’Atletico Madrid. Se arrivasse allo stesso momento un’offerta della Roma e del Napoli, la Roma potrebbe avere un vantaggio che si chiama Di Francesco. Il Napoli è pronto a fargli un contratto di 4 anni e 6 mesi, poi l’anno dopo di rinnovare un altro anno. L’Atletico Madrid prima di vendere Vrsaljko dovrebbe trovare un sostituto, a gennaio ci sono già due stipendi da far entrare. Nel frattempo il Napoli non ha mai abbandonato la pista Grimaldo, c’è stato un nuovo colloquio con l’entourage del calciatore”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania