Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Mertens: “Io capitano? Fa piacere, ma ci sono altri che possono farlo! Cina? A Napoli sto bene!”

Mertens: “Io capitano? Fa piacere, ma ci sono altri che possono farlo! Cina? A Napoli sto bene!”

Dries Mertens, attaccante del Napoli e della nazionale belga, è intervenuto ai microfoni di Sport Mediaset dopo la vittoria ottenuta con la maglia dei “diavoli rossi”.
Queste le sue parole:
“Stiamo andando bene. Anche oggi con tanti infortuni e giocatori che non c’erano. Vuol dire che stiamo crescendo. Stiamo trovando il nostro gioco, penso che questo si vede in campo.
 Pensate al Mondiale? Ovviamente, ma il problema è capire se possiamo sempre andare così bene quando ci sono infortuni o giocatori in ritardo di condizione perchè giocano meno.

Il Napoli gioca contro la Roma dopo la sosta? E’ sempre un campo difficile, ma noi dovremo continuare a giocare così come abbiamo fatto nell’ultima partita contro l’Udinese.

Hazard ti ha chiesto di Sarri? Parliamo spesso, ma soprattutto su questioni legate sugli allenamenti, su come sta andando, come pensa la squadra, cose importanti.

Milik ha detto che sei uno di quelli che meriterebbe di esssere capitano?
No, non voleva dire questo. Voleva solo dire che io sto bene con tutti, chiedo sempre di andare a cena e fare cose belle. Mi fa piacere, ma abbiamo tanti giocatori come Insigne, Callejon e altri che possono farlo.

Andrai in Cina come Hamsik? Io ho contratto, poi vediamo, non c’è niente di concreto. Al proprietario della mia casa non ho ancora detto niente visto che il mio accordo finisce nel 2020. Vediamo, ma a Napoli sto bene e mi piace vivere lì”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania