Quantcast

Banner Gori
Gattuso conferenza stampa
SSC Napoli - primo piano

Gattuso: “L’Inter è una squadra, hanno qualità che noi dobbiamo ritrovare! Koulibaly e Mertens sono out”

Gattuso: “L’Inter è una squadra, hanno qualità che noi dobbiamo ritrovare! Koulibaly e Mertens sono out, valutiamo le condizioni di Fabian Ruiz. Lozano l’ho visto in gran forma”

L’allenatore del Napoli, Rino Gattuso, è intervenuto nel corso della conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro l’Inter. Queste le sue parole:

“Non dobbiamo pensare al ciclo terribile che avremo di fronte. Bisogna fare una grande prestazione. L’Inter è una delle squadre più forti a livello fisico, hanno un grandissimo allenatore. Se facciamo la stessa gara che abbiamo fatto contro il Sassuolo saremo nei guai.
Dobbiamo migliorare sulla tenuta in campo, dobbiamo saper soffrire.
Voglio vedere lo stesso entusiasmo che ho visto il primo giorno. Sto vedendo gli occhi di chi mi sta dando tutto. Dobbiamo proseguire su questa strada qui.
Preoccupato per la gara contro l’Inter? Per l’importanza della gara sì, ma non perché si chiamino Inter. Dobbiamo rispettarli, hanno grande mentalità composta da grandi giocatori. Dobbiamo prepararla bene e giocarla nel miglior modo possibile.

Mertens? Aveva fastidi, non si è allenato bene. Ha lavorato a livello aerobico, ha un edema, distrazione degli adduttori. L’abbiamo mandato a casa per farsi curare dai suoi uomini di fiducia, tornerà mercoledì sera”.

Ibra al Milan, hai pensato di tornare in campo? Io ci lascio le penne! (ride, ndr). Io sembro il nonno di Ibra, questo lavoro ti distrugge.
Regali di compleanno? Non voglio regali, voglio una squadra orgogliosa. Insieme alla società  e ai ragazzi voglio far ritornare l’entusiasmo al San Paolo.  Ultimamente vedo un ambiente freddo”. 

Lozano? Questa settimana l’ho visto molto bene. Abbiamo cambiato modo di lavorare. Può darci una grande mano ma deve migliorare, non può fare 20-30 scatti e poi non averne più. Ne servono 120-130. Se riusciamo a farlo esprimere come ha fatto al PSV potrà essere importante. Callejon sa già quello che vogliamo e per questo lui è più avanti. Voglio vedere il Lozano degli ultimi sette giorni, vivo, brillante e col veleno”.

Difesa? Abbiamo provato a recuperare Koulibaly, ma non mi sembra il caso di rischiare di perderlo per lungo tempo. Lui avrebbe voluto giocare. Abbiamo provato Di Lorenzo centrale, ha fatto bene ma c’è Luperto. Oggi valutiamo chi sta meglio
Allan?
Ha sempre giocato mezz’ala, può fare qualche gara di contenimento ma è uno a cui piace andare in avanti.”.

“A inizio stagione era immaginabile pensare a un distacco del genere dall’Inter. Non dobbiamo guardare la classifica, dobbiamo pensare partita per partita”.

Centrocampo? Valutiamo le condizioni di Fabian Ruiz. Il singolo giocatore può far vincere 1-2 partite, ma è il gruppo che garantisce un futuro. Spero di raggiungere una compattezza di squadra.

Insigne? Lo dite voi che non è esploso. In carriera ha fatto tanto senza che nessuno gli regalasse niente. Se vedo partecipazione do il cuore per i miei calciatori. Sono disposto a fare di tutto per loro. Solo io so quanto questa squadra sta dando a me e allo staff. E’ questa la strada da seguire. Insigne è penalizzato dal fatto di essere napoletano: è il primo a prendere gli insulti. Deve pensare solo ad allenarsi”.

L’Inter di Conte? Ha dato una mentalità. Sanno soffrire, tenere il campo e poi ripartire: hanno entusiasmo e qualità. Anche l’anno scorso esprimevano un buon calcio, ma tutto il resto è merito di Conte.  E’ merito dell’allenatore. Lo scorso anno esprimevano un buon calcio, tutto questo è merito di Antonio Conte, giocano da squadra. Nell’Inter vedo tutto questo, vorrei vederlo anche nella mia squadra

Print Friendly, PDF & Email
loading...

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat