Quantcast

Banner Gori
napoli allenamento gattuso foto free instagram ssc napoli
SSC Napoli - primo piano

Gattuso alla RAI: “Voglio questo atteggiamento per altre dieci gare”

L’allenatore partenopeo ha parlato dopo la partita

Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della RAI al termine del match vinto a San Siro per 1-0 contro l’Inter nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia.

Ecco le parole di Gattuso:
“Dobbiamo continuare, la squadra in fase difensiva ci ha messo qualcosa in più. Grandi complimenti ai ragazzi, me voglio vedere una decina di gare così. Bisogna rispettare gli avversari e lavorare con i concetti studiati in settimana. Se noi proviamo determinate cose, dobbiamo metterle anche in campo. L’Inter è forte, abbina fisicità e tecnica, è normale che bisogna oscurare Lukaku e Lautaro. Non sono primi a caso. Bisogna avere rispetto e fare le cose nel modo giusto. Il primo tempo abbiamo palleggiato bene, potevamo affondare di più mentre nei primi 20’ della ripresa abbiamo sbagliato troppo. Non abbiamo la continuità per battagliare su più gare, perdiamo per questo motivo qui. Noi non dobbiamo sottovalutare niente e non restare dietro palla come sagome pensando che c’è un compagno che ci possa mettere la pezza. Se facciamo così, non andremo da nessuna parte. Abbiamo capacità di fare correre gli altri, ma dobbiamo migliorare la fase di non possesso. Ho sempre avuto la sensazione che gli altri quando vengono nella nostra metà campo ci fanno gol, è una cosa che non ho mai provato in precedenza. C’è poco da sorridere, ma tanto da lavorare perchè non si è fatto niente. Insigne ha un ginocchio gonfio, Koulibaly non era al 100%”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat