Quantcast

Banner Gori
Fabian Ruiz napoli
SSC Napoli - primo piano

Fabian Ruiz: “A Napoli ho svolto un lavoro personalizzato. Ancelotti? Un uomo spettacolare”

Le parole del centrocampista del Napoli e della nazionale spagnola Under 21, Fabian Ruiz ai microfoni di Radio Onda Cero

Il centrocampista del Napoli e della nazionale spagnola Under 21, Fabian Ruiz ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Radio Onda Cero in cui parla del mondiale under 21 e della sua esperienza in azzurro:

L’uomo del momento dell’Under 21? Non ci penso molto, cerco solo di dare il meglio il massimo. Lavoro giorno per giorno per questo. La partita contro la Polonia è stata di tutti. Di quelli che sono scesi in campo e di quello che non l’hanno fatto. Questo gruppo è molto unito. Questa partita è da ricordare, è stato storica perché è stata complicata e perché ci siamo qualificati per le semifinali e per i Giochi Olimpici.

La mia esperienza a Napoli? Qui ho seguito un lavoro di lavoro per guadagnare massa muscolare: è stato molto positivo.

A chi ho dedicato la rete contro la Polonia? L’ho dedicato a Maria, la figlia di mio cugino che ha due anni. Ha avuto un brutto momento, è stata molto male ma è andata avanti.

Ancelotti? E’ un allenatore che ti dà fiducia, ti fa sentire importante ed è molto vicino ai giocatori. Ancelotti è un uomo molto calmo ma quando si arrabbia…occhio; è un uomo spettacolare. 

Il mio futuro? Adesso penso solo ad essere concentrato sull’Europeo, la partita di giovedì deve essere come un finale”.

 

 

 

Se vuoi rimanere sempre aggiornato, segui vivicentro.it anche sulla pagina Facebook (CLICCA QUI)
Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania