Quantcast

SSC Napoli - news

Raiola: “Insigne-Barça? De Laurentiis ha capito altro, come al solito. Credo che questo sarà l’ultimo anno di Sarri”

A Radio Crc, nel corso di ‘Si Gonfia la Rete’, è intervenuto il noto procuratore Mino Raiola. Ecco quanto evidenziato:

“Insigne è stato richiesto dal Barça? Il presidente De Laurentiis come al solito ha capito una cosa per un’altra. Un giorno farò un cartone per fargli capire le cose come stanno. Rapporto con ADL? È un grande presidente per il Napoli, ha grande meriti. E’ grazie al suo carattere e alle sue ideologie che il Napoli si trova a certi livelli. Ma abbiamo modi di fare diversi, vediamo le cose in maniera diversa. Posso dire che abbiamo un rapporto di amicizia non siamo nemici.

Dice che dovrò passare sopra il suo cadavere, forse si scorda che fra 4 anni a Insigne scade il contratto. E se poi dovesse andare via, che fa? Hamsik ha voglia di restare a Napoli a vita, magari altri non ce l’hanno. In ogni caso bisogna rispettare il volere di tutti.

Sarri? Il Napoli oggi gioca un calcio molto moderno, vincere e perdere è questione di dettagli e di fortuna. Ho sempre detto che è molto difficile vincere a Roma e Napoli, è difficile per l’ambiente. Se si riuscisse a crescere sotto questo aspetto, si potrebbe anche vincere lo scudetto. Io credo questo è l’ultimo anno di Sarri, so che ha avuto richieste da tante squadre europee. Anzi mi auguro per lui che sia l’ultimo anno con De Laurentiis”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania