Quantcast

SSC Napoli - news

Napoli, sarà staffetta Mertens-Milik anche contro la Fiorentina

L’attaccante belga è a secco da sette partite

Da un paio di partite a questa parte, Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, ha ritrovato Arek Milik e con lui la possibilità di far rifiatare un Dries Mertens che sembra non riuscire a venir fuori da questo periodo di appannamento. Proprio per questo, sia a San Siro contro il Milan sia a Torino contro la Juve, i due si sono avvicendati.

Anche a Firenze la storia potrebbe ripetersi: Mertens è il favorito a partire dal primo minuto, ma l’attaccante polacco gli subentrerà a gara in corso. L’attaccante belga è in crisi di gol, non vede la porta dalla gara contro la Roma: due mesi e ben sette partite. Mertens ha fatto registrare un passo indietro rispetto alla passata stagione quando concluse il campionato a 28 reti, una in meno rispetto al capocannoniere Dzeko. Quest’anno è fermo a 17 ma con ancora quattro partite a disposizione per incrementare il suo bottino. Una seconda flessione, dopo quella vissuta a dicembre e terminata con il gol da 3 punti contro l’Atalanta, con la speranza che la storia possa ripetersi.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania