Quantcast

SSC Napoli - news

Insigne: “Miglior stagione a Napoli per me. Su Maradona e i tifosi…”

Lorenzo Insigne ha parlato ai microfoni di Mediaset durante la trasmissione Tiki Taka, condotta da Pierluigi Pardo. Ecco quanto dichiarato dal folletto di Frattamaggiore: “Penso che questo sia il primo anno in cui sto facendo veramente bene a Napoli e sta accadendo grazie al mister e ai compagni.”

La punizione contro l’Empoli come quelle di Maradona?  “La punizione è stata bella. In settimana mi sto allenando e sono riuscito a fare gol. Non è giusto fare paragoni perché Diego è il migliore di tutti i tempi e trovo inutile il paragone.”

Cassano ti ha definito il miglior calciatore italiano: Siamo molto amici con Cassano, lui ha detto questo perché lo sente. Io sto cercando di dare il massimo per mister e compagni oltre che per impressionare Conte che poi farà le sue scelte.”

Cosa vi sta dando Sarri? “Il mister ci ha dato tanto, ci ha spronato dopo due anni in cui non abbiamo fatto molto bene ed ha tirato fuori il meglio di noi. Stiamo facendo un grande campionato grazie al suo aiuto.”

In città si sogna lo Scudetto. Tu sei nato nel ’91, che effetto ti fa vedere le gesta di Maradona? Lui è il primo tifoso a sognare un grande successo: “Tutti sogniamo, i miei amici e i miei parenti mi hanno parlato di Maradona, mi hanno fatto vedere delle videocassette ed è una grande emozione vedere i suoi gol. Tutta la squadra spera di fare un grande campionato e togliersi delle soddisfazioni.”

Cosa provi sentendo il coro dei tifosi “Un giorno all’improvviso”? “(Canta il coro, ndr) I tifosi ci stanno vicino, stiamo facendo bene, ci divertiamo in campo e non abbiamo motivo di non festeggiare. I tifosi ci sono sempre stati vicino e diamo il massimo per loro.”

Ci sono dei “matti” nello spogliatoio? “No, siamo tutti bravi ragazzi. C’è dialogo nello spogliatoio, siamo molto uniti per arrivare fino in fondo, anche quelli che giocano meno.”

La favorita per lo Scudetto è la Juve o il Napoli? “Si sa che la favorita è sempre la Juve che ha vinto quattro scudetti di fila. Noi stiamo facendo il nostro campionato e pensiamo alla Lazio.”

Cosa ne pensi di Dybala? “Si vedeva già a Palermo che aveva talento e lo sta dimostrando in una grande squadra come la Juve, non sono io a scoprirlo ma si vede che è un grande giocatore.”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania