Quantcast

SSC Napoli - news

Hysaj e Mario Rui, l’agente: “Sono felici di essere a Napoli, sul futuro…”

L’agente parla anche di Andrea Conti

Mario Giuffredi, agente di HysajMario RuiConti, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Radio Rossonera per parlare dei suoi assistiti e del campionato che ormai volge al termine.

Ecco le sue parole:

Sul ritorno di Conti nella lista dei convocati in occasione di Milan-Chievo:
“Per Andrea è stato sicuramente emozionante soprattutto perché il suo principale intento è quello di riprendere il sogno di poter vestire, in campo, una maglia così importante come quella del Milan”.

Sull’affetto dimostrato dai tifosi rossoneri:
“Qualcosa di bellissimo. Io dico sempre ad Andrea che lui può diventare uno dei simboli del Milan per i prossimi 10 anni e ripercorrere un po’ la carriera rossonera di Gattuso in termini di fedeltà riguardo la squadra. Andrea non vede l’ora di ripagare l’affetto dimostrato dai tifosi; quasi impensabile pensare che lo amino così tanto avendolo visto così poco sul terreno di gioco. Il pubblico del Milan è un pubblico di grande livello e Andrea sarà ancora più legato a tutto l’ambiente dopo tutti questi attestati di stima”.

Sul coinvolgimento di Conti nel progetto Milan nonostante i tanti mesi d’infortunio:
“Fassone, Mirabelli, Gattuso ma anche Montella, lo hanno sempre coinvolto e messo al centro del progetto Milan anche quando il suo recupero era lontano. Ciò ci ha fatto capire che la scelta di andare al Milan, e non in altre squadre, quest’estate è stata giusta”.

Sull’asse di destra Conti-Kessié-Suso:
“L’asse di destra per il Milan sarà una zona del campo importantissima dal punto di vista tecnico sia per la costruzione del gioco sia in fase realizzativa perché Andrea nel suo bagaglio tecnico ha anche la finalizzazione dell’azione e ciò potrà essere per i rossoneri un’arma in più per il futuro”.

Su quando Conti potrà essere al top della condizione:
“Al momento non può considerarsi pronto ma in ogni caso ci affidiamo alle decisioni di mister Gattuso perché vuole bene ad Andrea come vuole bene a tutti i giocatori, considerandoli come figli. Sicuramente saprà lui come gestirlo al meglio in termini di minutaggio e sono certo che farà il meglio per lui”.

Su dove potrà arrivare il Milan in questa stagione e su quale potrà essere il contributo di Conti:
“Il Milan di Gattuso può cullare il sogno del quarto posto. Non credo che il contributo di Andrea per il finale di stagione potrà essere un granché perché per il pieno recupero ci vorrà tempo”.

Sulla voglia di Conti di tornare in campo:
“Sia io che Mirabelli e Gattuso abbiamo lottato molto per trattenere la sua voglia di tornare in campo il prima possibile. Vi assicuro che la voglia di Andrea di correre e dare tutto per la maglia rossonera è tantissima”.

Sul possibile futuro di Hysaj e Mario Rui:
“Vedremo come finirà la stagione il Napoli, poter dire oggi quale sarà il loro futuro non è possibile. A Napoli sono felici, stanno bene e sono contenti di stare in una grande società ma nel calcio, come nella vita, tutto può succedere”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania