Quantcast

GORI - Banner 1274 x 100
SSC Napoli - news

Attacco militare in un villaggio in Mali, l’urlo di Koulibaly: “Fermate questo massacro!”

Attacco militare in un villaggio in Mali, l’urlo di Koulibaly: “Fermate questo massacro!”

Il calciatore del Napoli, Kalidou Koulibaly, ha voluto esprimere la sua vicinanza verso la popolazione del Mali colpita nelle scorse ore da un terribile attacco militare che ha causato la morte di 135 persone.
Da quanto si apprende dai media internazionali, degli uomini vestiti da cacciatori avrebbero assaltato il centro abitato dalla popolazione etnia fulani massacrando almeno 135 persone, compresi donne e bambini.
Il difensore senegalese, che dopo domani con la maglia della sua nazionale affronterà proprio il Mali in un’amichevole, ha commentato sui suoi social: “I miei pensieri vanno alle innocenti vittime di etnia Fulani del villaggio di Ogassagou in Mali! Fermate questo massacro! Le comunità sono unite. Lascia che le vittime riposino in pace…”
Al suo messaggio si sono uniti tanti tifosi del Napoli che hanno voluto dedicare un pensiero alle vittime di questa assurda tragedia.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania