Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Fiorentina-Napoli: le possibili scelte di Pioli e Sarri

Solo Ghoulam indisponibile per Sarri, tra i viola squalificato Dabo e infortunato Vitor Hugo

Un match che si giocherà domani alle ore 18, dopo quello della Juventus, tra FiorentinaNapoli che potrebbe valere il primo posto agli azzurri. I più maliziosi sostengono che la squadra di Pioli non ci andrà giù duro, non ostacolerà più di tanto i partenopei con la speranza di veder scucire lo scudetto dal petto della Juventus, storica rivale dei toscani. Dal canto suo, Sarri tiene alta la concentrazione dei suoi per evitare spiacevoli scivoloni che potrebbero interrompere il sogno.

NAPOLI

Azzurri che si presentano al ‘Franchi’ con tutti gl effettivi, eccezion fatta per l’infortunato Ghoulam ancora alle preso con l’infortunio alla rotula. Sarri, salvo imprevisti, va verso la conferma degli undici che hanno ottenuto i tre punti a Torino portandosi ad un solo punto dalla vetta. Unico ballottaggio è quello tra Milik e Mertens con il belga in vantaggio.

4-3-3: Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All: Sarri.

FIORENTINA

Pioli perde Dabo per squalifica e Vitor Hugo per un guaio muscolare, ma ritrova Sportiello tra i pali e Pezzella al centro della difesa. Recupero lampo per Badelj dopo l’infortunio al ginocchio, pronto anche Thereau che, però, partirà dalla panchina. Chiesa e Saponara agiranno alle spalle dell’unica punta Simeone.

4-3-2-1: Sportiello; Laurini, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Saponara, Chiesa; Simeone. All: Pioli.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania