Quantcast

Marco Turati
Marco Turati
Siracusa News

Siracusa-Cavese: 3-1. Turati: “Un grazie a Raciti, a Laneri e ai miei compagni”

 

10ª Giornata di Campionato Serie C Girone C – Stagione 2018/2019

Stadio Nicola De Simone sabato 3 Novembre ore 14:30

Siracusa-Cavese: 3-1

Il Siracusa batte la Cavese per 3-1. Nella decima giornata di campionato finalmente arriva la partita del riscatto per gli azzurri.

Marco Turati commenta così le prestazioni della squadra:

“Le dimissioni dell’allenatore sono arrivate a metà settimana. Abbiamo avuto poco tempo per capire cosa dovevamo fare. Vorrei ringraziare Ezio Raciti che è stato una persona splendida perché in questi tre giorni ci è stato vicino quasi fosse un genitore. E il secondo va a Laneri che in questi tre giorni si è stretto intorno alla squadra come lo ricordavo io. Ha fatto sii che tutti stessimo tranquilli e ci ha fatto lavorare in maniera impeccabile.

Va un grazie anche al grande cuore che hanno messo oggi i miei compagni perché abbiamo preparato una partita difficile. Questa è una squadra molto organizzata in pochi giorni abbiamo dovuto preparare una grande sfida. In settimana ho fatto un discorso ai miei compagni per far capire l’importanza di questa gara. Per noi era fondamentale fare risultato pre-derby, per arrivare mercoledì ad essere competitivi. Tutti sappiamo le immense difficoltà che possono esserci in quella partita. Dato che il Catania ha perso sarà una partita difficilissima con un allenatore che conosciamo benissimo, che non ha bisogno di presentazioni. È un allenatore che ringrazierò tutta la vita per quello che ha fatto per me. Andiamo là per fare guerra sapendo che sarà difficilissimo.

Mercoledì le insidie saranno tantissime, questa vittoria era necessaria per avere un ottimo stato d’animo.

Abbiamo capito che dovevamo dare di più tutti, dal punto di vista anche dell’attenzione e soprattutto non potevamo concedere nulla ad una squadra molto attrezzata. Siamo molto contenti, abbiamo rischiato poco, ma abbiamo lavorato tantissimo sia dal punto di vista tattico che tecnico.

Da qui in avanti la squadra lavorerà come ha fatto nelle ultime settimane, anche se il nostro futuro non è chiaro, viviamo alla giornata non avendo un allenatore. Laneri ci ha dato un grande aiuto questa settimana, non so poi chi verrà, speriamo di trovare serenità.”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania