Quantcast

Siracusa Calcio

Bisceglie-Siracusa 0-1: Cronaca della partita

Serie C Girone C – 17ª giornata

Sabato 3 Dicembre 2017 ore 16:30

Stadio Gustavo Ventura 2017/2018

Bisceglie-Siracusa: o-1

Diciassettesima giornata di campionato allo stadio “Gustavo Ventura” di Bisceglie. Il campo da calcio vede scontrarsi la nona squadra in classifica, il Bisceglie e la quarta, il Siracusa.

Spettatori 1006 di cui 530 abbonati. Per un incasso compreso quota abbonati di € 8122,32.

Il match parte con diverse azioni del Bisceglie che cerca di conquistare terreno sul Siracusa.

Al 7′ calcio d’angolo per il Siracusa, tira Mucciante, ma la palla viene spedita oltre la traversa.

Al 9′ Parisi si fa pericoloso nell’area del Bisceglie, ma la palla trova le braccia pronte di Crispino.

All’11′ si registra un fallo da parte di Markic su Mangiacasale, assegnata punizione per il Siracusa.

 Al 12′ inaspettato goal per il Siracusa, segna Mucciante.

La risposta dei giocatori neroazzurri non si fa attendere e Montinaro cerca di farsi pericoloso in area Siracusana, ma la difesa azzurra riesce a bloccare la sua azione.

Montinaro, subito dopo si fa ancora pericoloso, ma trova Super Tomei che con poca fatica para il tiro. Il Bisceglie fa fatica a rimontare mentre il Siracusa prova con diverse azioni una possibile strategia di attacco.

Al 25‘ prima sostituzione per il Siracusa: Fuori Mucciante ed entra De Vito.

Al 31‘ il Bisceglie si fa ancora pericoloso con Vrdoljak, ma la palla vola via.

Al 32Catania su rinvio della palla da parte di Crispino tenta di mandarla in porta, ma trova il portiere.

I neroazzurri sembrano affrontare la gara  con molto nervosismo, il Siracusa cerca di approfittarsene.

Al 40Scardina viene ammonito per un fallo su Vrdoljak.

Al 41‘ lungo cross di Catania, la palla viene intercettata da Jovanovic, ma l’azione viene fermata dall’arbitro per un suo fallo.

Al 42Palermo devia una palla pericolosa portata in avanti da D’Ancora.

Il primo tempo termina con un minuto di recupero, il Siracusa domina sul nervosismo dei neroazzurri.

Bisceglie-Siracusa: 0-1

All’inizio del secondo tempo il Bisceglie effettua un doppio cambio: entra Partipilo esce  Martinez, entra Risolo esce D’Ancora.

Grandissima occasione persa per il Bisceglie al 48‘: Montinaro servito da Migliavacca colpisce la traversa, la palla viene intercettata dall’ex azzurro Azzi che colpisce di testa, ma il tiro viene deviato; la palla ripresa da Jovanovic viene mandata fuori dalla porta.

Al 51Tomei para un tiro mandato in area da Partipilo.

al 53Magnani tira un calcio di punizione, ma il portiere neroazzurro riesce a pararlo.

Al 54‘ cambio per il Siracusa: Mangiacasale lascia il posto a Giordano.

Nel secondo tempo il Bisceglie si fa più pericoloso, ma le azioni non riescono ad essere efficaci ed il Siracusa riesce a difendere bene la propria area e a far buon uso delle occasioni sprecate dagli stellati.

Altro tiro parato da Tomei al 56‘ mandato in area da Migliavacca.

Al 64Mancino viene ammonito.

Al 65‘ altra sostituzione per il Siracusa: Mancino viene sostituito da Toscano.

Al 67′ Giordano devia un calcio di punizione di Vrdoljak.

Al 69′ Tomei non si lascia sorprendere dal retropassaggio di Petta su Partipilo.

Al 74′ cartellino giallo per  Vrdoljak.

Al 75′ triplo cambio per il Bisceglie: entra Giron al posto di Jurkic, Toskic al posto di VrdoljakGabrielloni al posto di Dentello Azzi.

Al 77′ Jovanovic  ci riprova, ma la palla viene tirata fuori.

Al 78′ Spinelli viene ammonito.

All’82′ Spinelli rimane a terra, i minuti scorrono.

All’83′ Markic salva l’area, Catania si stava facendo pericoloso in zona di difesa.

All’86‘ Super Tomei para una palla mandata in area da Gabrielloni.

Cinque minuti di recupero per la fine del match

Il Siracusa si chiude a testuggine nella propria area di difesa, difende i propri punti e lascia che l’avversario si stanchi.

Il Bisceglie continua a violare la porta azzurra, ma Tomei e i compagni sembrano riuscire a proteggere il proprio fortino.

I tre fischi segnano la fine della gara:

Bisceglie-Siracusa: 0-1

FORMAZIONE

BISCEGLIE (4-3-3): Crispino,  Petta,  Jurkic,  Jovanovic, D’Ancora, Lugo Martinez, Montinaro,  Vrdoljak, Migliavacca, Markic,  Azzi.

A disposizione: Vassallo, Raucci.  Partipilo, Toskic,  Giron,  Delvino,  Gabrielloni,  Boljat, Risolo, Alberga.

Allenatore: Nunzio Zavettieri.

SIRACUSA (4-4-1-1):  Tomei,  Palermo,  Mangiacasale,  Catania, Scardina, Daffara,  Spinelli,  Parisi,  Mucciante,  Mancino, Magnani.

A disposizione:  D’Alessandro,  Bernardo,  Di Grazia,  Giordano,  Plescia, Vicaroni,  Mazzotti,  Liotti,  Grillo, Toscano, Sandomenico.

Allenatore: Paolo Bianco.

Arbitra: Davide Moriconi di Roma

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania