Quantcast

Banner Gori
Serie B

Salernitana, Bollini: “Ripartire da quanto visto di buono con il Pescara”

Alla vigilia del match con la Pro Vercelli, il tecnico della Salernitana, Alberto Bollini, ha parlato in conferenza stampa. Ecco un estratto delle dichiarazioni lasciate al sito ufficiale dei granata: “Dobbiamo ripartire dal carattere dimostrato contro il Pescara cercando di essere il più possibile ordinati in campo affinché questo ci possa dare la possibilità di sviluppare gioco che deve essere la nostra prerogativa principale. Le insidie della partita di domani sono quelle di una squadra la cui classifica non esprime i reali valori e che in casa sfrutta un terreno molto particolare. Dovremo essere bravi ad adattarci e a saper leggere le situazioni di gara”. Queste le parole di Alberto Bollini alla vigilia di Pro Vercelli – Salernitana.

“Della partita contro il Pescara abbiamo preso per buono l’aspetto caratteriale e abbiamo cercato di capire perché in fase di non possesso siamo andati in difficoltà” ha aggiunto Bollini. “Purtroppo fin qui non siamo ancora riusciti ad andare una volta in vantaggio. Questo è un campionato molto insidioso e poter passare in vantaggio ti da l’opportunità di sviluppare gioco anche con altre caratteristiche ma questo non ci è stato possibile sia per imprecisione sotto porta sia per le gare che si sono messe da subito in salita. Sono stati però bravi i ragazzi ad aver dimostrato carattere e ad essere riusciti a recuperare”.

“Sia da un punto di vista atletico che calcistico la squadra sta bene e contro il Pescara ho avuto un’ottima risposta. Sull’undici che andrà in campo mi riservo le ultime valutazioni dopo l’allenamento di domani mattina per confrontarmi con lo staff sanitario e capire sia sotto l’aspetto fisico che motivazionale chi può garantire i 90 minuti tenendo sempre in considerazione i cambi che ritengo titolari in corsa”.

Bollini ha quindi concluso: “La Pro Vercelli è una squadra che nella fase di non possesso concede poco, è molto ordinata, ha un buon sviluppo del gioco e sono bravi nelle ripartenze con grande fisicità in attacco. Dovremo essere bravi nei duelli aerei e sulle seconde palle cercando di restare sempre molto concentrati dietro in fase di non possesso in una gara che mi aspetto dall’alto tasso agonistico”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mattia Longobardi

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania